CONDIVIDI

GINESTRA 22 AGOSTO 2015. LA COMUNITA’ ARBERESHE HA DATO L’ULTIMO SALUTO A LUIGI MUSTO, UNA PERSONA CORDIALE CON TUTTI E SPORTIVO, DAI “PIEDI BUONI”. I GIOVANI DEL PAESE GLI HANNO TRIBUTATO UN MINUTO DI SILENZIO.

 Luigi Musto
Ginestra-Foto squadra di calcio 1955 Luigi Musto ultimo in ginocchio a dx

Ginestra – Nel piccolo centro arbereshe ha suscitato grande emozione la scomparsa di Luigi Musto, un cittadino dedito al lavoro, cordiale con tutti e sportivo (giocava a pallone, ricoprendo il ruolo di difensore, dai piedi buoni, fermava l’avversario senza fallo). Tutto il paese si è stretto attorno alla moglie, Elisa ed i figli Santino, Massimo e Donato. Anche i giovani del paese, durante la finale di calcio a 5, lo hanno voluto ricordare Luigi con un minuto di silenzio.