CONDIVIDI

Ginestra 1 aprile 2012.  Domenica delle Palme.Anche nel piccolo centro  arbereshe è stata ricordata la domenica delle Palme e della Passione. Si è  iniziata con una processione partita dal Comune fino alla chiesa madre di San  Nicola Vescovo. E’ seguita la lettura: Passione di Nostro Signore Gesù Cristo  Secondo Marco. Durante l’omelia il parroco don Severino, rivolto ai fedeli, ha  detto: “il bacio di Giuda diventa segno di gravissimo tradimento. Vi invito a  riflettere sul bene che volete agli altri”.  Importante riflessione rivolta  alla comunità ginestrina da questo parroco, giunto alcuni mesi fa dalla  Toscana, è veramente amicizia quella tra tante persone, o solo convenienza,  egoismo sfrenato, invidia, come spesso accade?
Lorenzo Zolfo