CONDIVIDI

Ginestra esposizione opere di Anna Lucia D'Aloia
Ginestra esposizione opere di Anna Lucia D’Aloia

Rapolla, 2014-02-26 – Lo scorso 23 febraio, nel piccolo centro arbereshe, sul piazzale della chiesa madre di San Nicola Vescovo, una appassionata di oggetti riciclati, Anna Lucia D’Aloia,pugliese, ma da anni residente a Rapolla, ha allestito un banchetto per mettere in mostra tutti gli oggetti che realizza con materiale riciclato e soprattutto con le sue mani, dalle borse, alle collane e orecchini.Il suo banchetto è stato preso d’assalto da alcune signore, subito dopo la santa messa, soprattutto per ricambiare questa sua presenza. D’Aloia ha l’hobby del riciclaggio,soprattutto quella della carta. Anna Lucia ha spiegato i motivi di questa sua passione: “questa passione è nata una settimana prima della Confessione di mio figlio perche’ volevo una borsa particolare ed unica.Ho cominciato con le riviste del gossip perche’ la mia vicina ne fa’ un uso.

Infatti dopo la mia borsa quella della mia vicina fu la seconda per ringraziarla della materia prima che mi forniva.Siccome mi piacque il risultato, chiesi ad un circolo ricreativo di darmi i quotidiani che loro usavano.All’ inizio mi presero in giro perche’ non credevano che con la carta si poteva fare una borsa. Da quel giorno ho avuto alcune richieste ed ho incominciato un po’ per passione un po’ perche’ mi serviva un lavoro . I giornali li trovo vicino ai cassonetti ,nei bar ho dagli amici che usano riviste gossip. Ho scoperto che c’e’ un uso eccessivo della carta ma che nessuno la recicla in maniera giusta. Adesso mi serve solo un po’ di pubblicita’,il mio sogno sarebbe aprire un piccolo negozio di oggetti fatti di carta reciclata”. Anna ha dato disponibilità a tenere anche corsi gratuiti alla parrocchia di Ginestra su come si realizzano questi oggetti.