CONDIVIDI
Ginestra 22 dicembre concerto coro polifonico
Ginestra 22 dicembre concerto coro polifonico

Ginestra, 2013-12-20 – Se la legge di stabilità non l’ha fatto, ci hanno pensato alcuni volontari. Tre paesi, Ginestra,Ripacandida e Ruvo del Monte si sono unite per creare un unico coro. Una iniziativa, partita da un docente di musica, prof. Dino Rigillo, che è diventata realtà.Da oltre un mese, nella chiesa San Nicola Vescovo del piccolo centro del vulture, si danno appuntamento circa 50 giovani e non per provare canti natalizi e canti inneggianti la pace e la solidarietà, per preparare un concerto di Natale, che sarà itinerante e toccherà i tre centri lucani. Si partirà da Ginestra il 22 dicembre alle ore 18,30, poi Ruvo del Monte il 26 dicembre ore 18,30 chiesa S.Maria Assunta e Ripacandida il 27 dicembre chiesa S. Maria del Sepolcro. Al coro si affiancheranno, i solisti Anna Maria Rigillo di Ginestra e Davide Marra di Ruvo del Monte.

Le musiche ad opera di Raffaele ( al pianoforte) e Dino Rigillo ( alla chitarra), quest’ultimo, docente di chitarra, diplomato al Conservatorio “Carlo Gesualdo da Venosa di Potenza, spiega i motivi di questa unione dei tre paesi: “ una iniziativa che serve ad unire piccoli centri, dove le iniziative scarseggiano. Tre paesi si uniscono attraverso momenti di aggregazione e di musica. Gente di tutte le età, dai 12 anni ai 70 anni hanno partecipato alle prove, che attraverso il canto daranno prova del proprio talento musicale.

E’ un progetto che supera i campanilismi del passato. I canti preparati trasmettono messaggi di pace, amore e solidarietà. Ne vale la pena ritrovarsi a questi tre appuntamenti”. Saranno eseguiti i canti della tradizione natalizia ( Tu scendi dalle stelle,Astro del Ciel, This Is Christmas;Adeste Fideles) e quelli ineggianti la pace (Will Follow Him-Together; Lean On Me; Oh Happy Day; We Are The World).

Lorenzo Zolfo