CONDIVIDI

garanzia giovaniPontecagnano Faiano (Sa),2014-05-03 – Il lancio avvenuto il primo maggio 2014 di“Garanzia Giovani” ha fatto registrare notevole interesse a Pontecagnano Faiano, dove l’ Assessore alle Politiche Giovanili e Sociali Francesco Pastore e il dott. Luca Coppola dal primo febbraio hanno organizzato l’attività del Centro Sviluppo Comune,  un riferimento Istituzionale  per informare, orientare e accompagnare i giovani su opportunità e tematiche di loro interesse.

L’iniziativa è stata attivata con il supporto tecnico della QS & Partners di Vincenzo Quagliano e Felice Sica struttura con un background ultraventennale in materia di sostegno allo sviluppo e all’attuazione di progetti complessi.

Ai nastri di partenza il più atteso dei programmi comunitari “Youth Guarantee”, finalizzato a sostenere l’occupazione, non ha colto di sorpresa il Centro Sviluppo Comune al quale tanti giovani, sia di Pontecagnano Faiano che dei comprensori limitrofi, si sono rivolti per saperne di più.

E’stata avviata dal 1° maggio, giorno di lancio del programma da parte del Governo Italiano,  una prima azione di informazione attraverso l’utilizzo di social network ; tale azione  ha consentito di concretizzare  le prime adesioni al programma da parte di giovani dei diversi comprensori della provincia di Salerno attraverso il portale nazionale www.garanziagiovani.gov.it e quello regionale www.cliclavoro.lavorocampania.it collegati in rete tra loro.

Il programma “Garanzia Giovani”, rivolto ai giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni, è dotato di un budget di 1.513 milioni di Euro; sarà attivo fino al 31 dicembre 2015 e punta a favorire azioni di inserimento lavorativo, sociale e di nuove attività rivoltea giovani disoccupati e Neet.

Al Centro Sviluppo Comune, ubicato presso la sede distaccata del Comune di Pontecagnano Faiano a Villa Crudele aperto al pubblico il lunedì dalle H 15:00, è possibile acquisire gratuitamente informazioni utili anche sulla fattibilità tecnica, economica e di mercato di nuove iniziative.