CONDIVIDI

travelfoodexperienceNell’ambito del progetto “fuoriEpo” Basilicata che vede protagonisti APT, GAL e Parchi di Basilicata, il GAL Bradanica in co–marketing con il Parco della Murgia Materana, sarà presente venerdì 18 settembre, presso il Mondadori Multistore, in via Marghera 28 a Milano, con la prima biennale di fotografia BTFE (Basilicata Tr@vel Food Experience) un nuovo contest dove gli appassionati dell’arte fotografica hanno cercato, tramite l’obiettivo, d’imprimere e trasmettere con uno scatto le suggestioni e le emozioni dell’area vocazione “Matera e collina”. Le fotografie – ha dichiarato il Presidente Leonardo Braico – rappresentano un viaggio emozionale tra i comuni della provincia di Matera situati nel territorio del “Gal Bradanica” : Grassano, Grottole, Irsina, Miglionico, Montescaglioso, Pomarico. La rassegna fotografica sarà presentata dall’illustre Giorgio Grasso, storico e critico d’arte, curatore del padiglione italia alla 54 biennale di Venezia.

Gli stili fotografici selezionati sono variegati, a dimostrazione del fatto che gli stimoli che il fotografo può ricevere dalla nostra terra possono suscitare una molteplicità di espressioni che vanno a comporre la complessità di un linguaggio fotografico sempre in evoluzione.

La selezione d’immagini rappresenta l’allegoria autunnale di Barbara Burzo, i colori vivaci delle fotografie di Angela Capurso e Fabio Sirago, il rigore di Francesco La Centra, l’ironia di Claudio Marchese, la straordinaria magia delle “ Stagioni” di Nilde Mastrosimone de Troyli, la metafisica di Paolo De Novi, l’arte eclettica del maestro Nino Oriolo.Il phatos delle opere suddette è accompagnato dalla sensibilità paesaggistica di Claudia Venezia, Mario Di Gioia, Michele Morelli, Roberto Camerini.