CONDIVIDI

premiazione-materaMatera, 20-05-2015 – Lo scorso 6 maggio al campo-scuola di Atletica Leggera di Matera si sono svolte le finali regionali di Atletica Leggera riservate alle scuole di II grado. Tra le rappresentative scolastiche presenti, il Liceo Sportivo “Gianturco” di Potenza, accompagnato dal prof. Francesco De Grazia, presente anche Vincenzo Santarsiero, istruttore di atletica leggera. Una scuola, quella di Potenza, che ha fatto incetta di medaglie ed ha conquistato il 1° posto sia con la squadra femminile, che con quella maschile, posizione che consentirà di partecipare alle finali nazionali nel prossimo mese di giugno. La squadra femminile del “Gianturco” era composta da: Accetta Camilla 2^(lungo), Sabatella Lucia 1^ (100 mt piani), De Stefano Laura 1^ (disco), De Stefano Raffaella 3^ (400), La banca Lucia 1^(peso), Gilio Antonella 2^(100 hs), Bertini Claudia 2^ (salto in alto), Leonessa Isabella 2^(1000 mt piani), Vista Martina 2^ (marcia km 3). La Squadra maschile era composta da:
Zavate Adrian giunto 1°( nei 400 mt piani), Alessandro Lancellotti 2° (100 mt piani), Parisi Antonio 2^ ( salto in alto), De Carlo Donatello 1° (110 hs), Uras Emmanuele 1° (lancio del disco), Iannelli Stefano 1° ( getto del peso), Topazio Luciano 2° (salto in lungo), Altieri Vincenzo 3^ (marcia), Beneventi Domenico 2° (1000 mt piani). Poi le staffette 4×100 sia femminile che maschile vinte entrambe. La squadra femminile era composta da De Stefano L., Sabatella, Labanca, Accetta. Quella maschile da:Iannelli, De Carlo, Lancellotti, Zavate. “Questo risultato,-ha riferito il prof. De Grazia- oltre alla partecipazione alle finali nazionali di corsa campestre a Cesenatico ( FC) e le finali nazionali di sci a Campo Felice (Abruzzo), è il frutto di un impegno continuo e sistematico dei ragazzi. La nostra scuola, forse l’unica in tutta Italia, si è affiliata sia alla Fidal che alla Figc facendo si che gli impegni sportivi potessero avere una forma di continuità oltre ai pochi impegni dei campionati studenteschi. Al centro del progetto educativo della nostra scuola c’è, quindi, lo studente che viene motivato nello sport oltre che nello studio ( il prof Nunzio Smaldore si occupa della squadra di calcio nel campionato Allievi provinciale, anche questa unica scuola in Italia che partecipa ad un campionato federale). Una scuola a misura per i nostri giovani, dove anche il Dirigente Scolastico, prof. Antonio Laguardia,, Docente di Scienze Motorie e sportive,ex primatista regionale nelle corse di medie e lunghe distanze,ci aiuta, quando è libero dagli impegni scolastici, seguendo alcuni ragazzi negli allenamenti”. Le finali nazionali si svolgeranno a Desenzano del Garda dal 25 al 29 maggio ( a completare la comitiva nella categoria Cadette ammessa l’I.C. “La Vista” di Potenza, Cadetti, l’I.C. “Giannone” di Oppido Lucano).