CONDIVIDI

Filiano – “Una Merenda di Libri” è un evento promosso dalla Pro Loco di Filiano, in collaborazione con il Forum giovanile “C63”, l’Associazione culturale “La Furmicula” e l’Associazione ANSPI “L’Arca”, e con il patrocinio del Comune di Filiano, nell’ambito de “Il Maggio dei Libri”, manifestazione promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
«La lettura come una buona occasione per vivere un’esperienza nuova e speciale che contribuisce a creare dei momenti di coinvolgimento emotivo e comunicativo tra genitori e figli: da qui nasce “Una Merenda di Libri”» – dichiara Vito Sabia della Pro Loco di Filiano, curatore dell’iniziativa insieme ad un gruppo di animatrici solari, capaci e preparate.
“Una Merenda di Libri” prevede una serie di iniziative dedicate ai più piccoli ma anche ai grandi, alla scoperta del piacere della lettura, tra dolci note e buoni sapori.

Ad aprire le danze sarà un flash mob letterario “FlasBookMob” che vedrà protagonisti i bambini, i ragazzi, i giovani e adulti, genitori, nonni, zii e chiunque avrà voglia di prendervi parte. Basterà presentarsi con il proprio libro preferito tra le mani. Ad un fischio, dopo aver detto la frase “I libri sono come la mente: funzionano solo se li apri”, ciascuno aprirà il proprio libro e inizierà a leggerlo ad alta voce per tre minuti, in contemporanea con tutti gli altri.

il-maggio-dei-libri_2016Dopo toccherà a “#IoLeggoPerchè”: tutti potranno leggere ad alta voce per gli altri la propria citazione o il proprio brano preferito.
A seguire l’iniziativa “Indovina il titolo” che consiste in un gioco in cui bisogna indovinare il titolo di un libro; e poi “A passo di favola” in cui tutti i bambini potranno esprimere la propria fantasia con alcuni balli.
Alla fine di tutte le attività sarà consumata una gustosa merenda per tutti.
L’appuntamento è per sabato 28 maggio 2016, nella Piazza SS. Rosario in Filiano con inizio alle ore 16:30.