CONDIVIDI

Filiano – Si svolgeranno domani mercoledì 20 luglio 2016, alle ore 9:00, a Filiano le selezioni per individuare i 37 volontari che saranno impegnati nel servizio civile presso una delle Pro Loco lucane aderenti all’Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) Basilicata, presieduta dal neo presidente Rocco Franciosa.  La sessione di valutazione si svolgerà presso il Centro sociale “Prof. G. Lorusso” di Filiano – sede della Pro Loco di Filiano – dove si ritroveranno gli aspiranti volontari della regione Basilicata.
Con l’approvazione del progetto presentato dalle associazioni di promozione turistica lucane, sono coinvolte ventiquattro Pro Loco.

il momento di formazione, attuale progetto
Momento di formazione, attuale progetto

“I volontari – dice l’Olp (operatore locale di progetto) della Pro Loco di Filiano Vito Sabia – provvederanno a realizzare un ‘contenitore culturale’ contenente le risorse da potenziare e da renderle fruibili a tutti, i beni culturali da conoscere, visitare e da promuovere”.
“È anche una boccata d’ossigeno – dichiara il presidente della Pro Loco di Filiano Vito Filippi − per i servizi di informazione ed accoglienza turistica che con l’apporto dei volontari potranno offrire un servizio ancora più accurato e presente”.

Il progetto approvato “Basilicata: una bella scoperta” ha caratura regionale.
Il servizio civile dura 12 mesi, per 30 ore settimanali, 6 giorni lavorativi, con flessibilità oraria. Ai volontari spetta un assegno mensile di 433,80 euro.
L’avvio delle selezioni – alla presenza di selettori regionali e nazionali – è fissato alle ore 9:00 a Filiano.