CONDIVIDI

Filiano – Si è svolta domenica 17 gennaio 2016 la premiazione della III edizione del Concorso “Presepe in famiglia”, organizzata dalla Pro Loco di Filiano – in collaborazione con la Parrocchia “Maria SS. del Rosario”, il Forum giovanile “C63”, l’Associazione “La Furmicula” e con il patrocinio del Comune di Filiano – allo scopo di incoraggiare la cultura del Presepe che è anche occasione di unione fra i componenti della famiglia per la sua realizzazione.

Alla pari degli altri anni, la manifestazione, volta a creare un bellissimo momento di aggregazione tra i cittadini dell’intero Comune, ha riscosso molto successo ed interesse all’interno della popolazione. Per la commissione, composta dal parroco Don Mariano Spera, il vicesindaco Carmine Maio, il presidente de “La Furmicula” Pace Donato, il presidente del Forum “C63” Angelo Zaccagnino, il fotografo Mimmo Gruosso, Anna Rita Colucci, Donatella Oppido e Vito Sabia della Pro Loco di Filiano, è stato motivo di soddisfazione aver potuto visitare i 12 ‘presepi’ allestiti nelle famiglie, e le valutazioni non hanno considerato solo la bellezza e l’importanza del manufatto ma soprattutto ciò che esso intendeva comunicare.

È risultato terzo classificato il presepe della famiglia Carriero Luciano per la grande cura dei particolari rendendo il paesaggio assai suggestivo. Il presepe, secondo classificato, è stato realizzato dalla famiglia Maio Lucia, dove entro un paesaggio assai suggestivo viene collocato l’evento della natività con grande attenzione alla cura dei particolari e al sapiente gioco di luci che rendono l’insieme di una incantevole bellezza. Primo classificato è risultato essere il presepe della famiglia Summa Donato che interpreta in maniera compiuta e coinvolgente la Natività con particolare attenzione all’ambientazione, collocando i personaggi con criteri realistici del tempo di Gesù. Tutti i partecipanti sono stati omaggiati con un attestato di partecipazione. Ai vincitori è andata anche una targa premio. Durante la manifestazione, il Presidente della Pro Loco Filiano, Vito Filippi, ha sottolineato: “Ringrazio tutti i presenti, i partecipanti, la parrocchia, l’Amministrazione comunale ma, in particolar modo, l’intera commissione che ha saputo osservare con attenzione e giudicare ogni singolo presepe”.Non è mancato il saluto di Don Mariano Spera, parroco della comunità, e la rappresentanza da parte del Comune nelle vesti del Sindaco, Francesco Santoro, che ha evidenziato l’importanza della manifestazione.

La coinvolgente kermesse dei presepi è stata preceduta dalla proiezione del video della terza edizione del “Presepe Vivente per le strade del borgo antico”, svoltasi in Filiano il 28 dicembre 2015, a cui è seguita la proiezione delle foto di tutti i presepi in concorso. Questa giornata, vissuta come un importante momento religioso-culturale, si è conclusa con il saluto del Presidente che ha dato appuntamento a tutti per le prossime manifestazioni organizzate dall’Associazione.