CONDIVIDI

Obesità - 16 settembre 2014 - locandinaFiliano (PZ), 2014-09-14Non si fanno operare per indossare un bikini, ma per salvarsi la vita. Gli obesi sono pazienti ad alto rischio, perché malattie a basso rischio per un normopeso, possono diventare mortali per chi è obeso. Infatti, numerosissimi studi hanno dimostrato come il paziente con obesità grave sia maggiormente colpito da numerose patologie croniche ed invalidanti, come diabete, ipertensione arteriosa, eccetera. Le conseguenze di queste malattie, oltre a determinare sofferenza e a ridurre le capacità lavorative e sociali dell’individuo, comportano anche un rischio maggiore di morte (2-3 volte più alto).

L’unica terapia che al giorno d’oggi può vantare sicure dimostrazioni di efficacia a lungo termine nel controllo del peso corporeo nel paziente con obesità grave è sicuramente la terapia chirurgica dell’obesità.

Un centro di eccellenza – riferimento per tutta l’Italia meridionale – per il trattamento chirurgico per l’obesità è quello lucano di Villa d’Agri, ove possono essere eseguite tutte le più moderne tipologie di intervento contro l’obesità. Presso l’unità operativa di chirurgia dell’ospedale di Villa d’Agri, opera il dott. Nicola Perrotta che si occupa prevalentemente di chirurgia laparoscopica dell’obesità.

Il dott. Perrotta sarà ospite dell’incontro “Obesità: quando la chirurgia può fare la differenza” organizzato dalla Pro Loco di Filiano, durante il quale relazionerà su “Obesità grave e trattamento chirurgico”.

L’incontro – patrocinato dal Comune di Filiano – si terrà martedì 16 settembre 2014, con inizio alle ore 18:00, presso il Centro sociale di Filiano.

Un ruolo preminente nella terapia dell’obesità e delle sue complicanze è la dietoterapia, argomento che sarà oggetto dell’intervento “Dietoterapia e corretto comportamento alimentare” della dott.ssa Maria Grazia Anania, dietista dell’Ospedale di Villa D’Agri.

Alla serata che sarà presentata e moderata da Vito Sabia della Pro Loco di Filiano, parteciperanno anche il presidente della Pro Loco di Filiano, Vito Filippi, e il sindaco di Filiano, Giuseppe Nella.

Durante l’incontro sarà presentato l’e-book “Chirurgia dell’obesità. Informazioni per il paziente” di cui il dott. Perrotta è co-autore. Una sorta di “manuale d’istruzioni” con le corrette informazioni che ogni paziente dovrebbe conoscere prima di affrontare un percorso chirurgico di calo ponderale.