CONDIVIDI

giornalismo d'inchiesta - 2014 - locandinaFiliano (PZ) – Giornalismo d’inchiesta è l’impegno civile che lotta per farsi spazio, è interminabili giorni di noia nel cercare, ma è anche giovani giornalisti che non si accontentano più della cronaca quotidiana e continuano ad aver voglia di scavare più a fondo. È anche il futuro di un giornalismo nuovo, migliore, pronto ad accogliere chiunque abbia la competenza, la tenacia e il coraggio per entrare nelle case e negli uffici, sfogliare archivi e navigare in rete con una marcia in più: una forza potente e capace di portare alla luce fatti che rimarrebbero altrimenti nascosti.
Questi i temi al centro dell’incontro “Il giornalismo d’inchiesta in Basilicata”, organizzato dall’Associazione Pro Loco di Filiano, con il patrocinio del Comune di Filiano. Ospite della serata sarà il giornalista lucano Fabio Amendolara: esempio di giornalismo di denuncia, quello che non si ferma ai comunicati stampa e alle dichiarazioni ufficiali, ma scava in profondità alla ricerca di notizie importanti per la collettività.
Amendolara è autore del libro-inchiesta “Il segreto di Anna”, che verrà presentato giovedì 23 ottobre 2014 alle ore 18:00 presso il Centro sociale di Filiano.

Ne “Il segreto di Anna” – volume edito da EdiMavi – si cerca di far luce sul mistero della morte del commissario Anna Esposito, trovata morta presso l’alloggio di servizio il 12 marzo 2001. A 13 anni di distanza dall’accaduto, il caso è tornato ultimamente di attualità, grazie alla contro-inchiesta giornalistica condotta da Amendolara, apparsa nel 2011 su “La Gazzetta del Mezzogiorno” e nella quale l’autore scova discrepanze nei rapporti giudiziari della polizia e mette in evidenza le falle investigative.
L’introduzione all’incontro verrà fatta da Vito Sabia della Pro Loco di Filiano. Oltre all’autore, gli ospiti che siederanno al tavolo, moderato dalla giornalista Mariagrazia Zaccagnino, saranno la criminologa Mariarosaria Colangelo e il giornalista Gianluigi Laguardia. I saluti istituzionali verranno portati dal Presidente della Pro Loco di Filiano Vito Filippi e dal Sindaco di Filiano Giuseppe Nella.