CONDIVIDI
filiano-foto-di-gruppo-assemblea
filiano-foto-di-gruppo-assemblea

Filiano – Trent’anni di Pro Loco, a Filiano, una presenza importante, radicata sul territorio, che va celebrata ed è quanto si appresta a fare il sodalizio oggi presieduto da Vito Filippi che domenica mattina ha chiamato a raccolta i propri associati, presso i locali del Centro sociale, per discutere del programma che si intende realizzare.

Durante l’assemblea è stato ufficialmente costituito il Comitato “30 anni di Pro Loco Filiano”, a cui spetterà il compito di raccogliere le varie idee e proposte provenienti dai soci per poi elaborare il programma esecutivo per celebrare i 30 anni di attività della Pro Loco Filiano, a servizio dei cittadini, del territorio e degli amanti del paese.

30 anni in cui la Pro Loco di Filiano – data di nascita 26 maggio 1987 – ha inanellato una serie di iniziative, sagre, eventi, manifestazioni, corsi e concorsi che hanno contribuito alla crescita sia del sodalizio, e soprattutto del territorio cittadino, di cui è diventata un punto di riferimento.

Alla seduta sono intervenuti quali graditi ospiti, il sindaco di Filiano Francesco Santoro, l’assessore comunale Luciano Colucci e il consigliere comunale Raffaele Pompa, che hanno espresso comune apprezzamento per l’ottimo lavoro svolto dall’associazione.

Condivisa anche la necessità di proporre iniziative di ampio respiro che si possano organizzare in sinergia tra le varie associazioni ed istituzioni, in linea con i nuovi indirizzi previsti dall’Amministrazione comunale nell’ambito di una visione complessiva del settore cultura e turismo.

“Non piacciono le autocelebrazioni e non intendiamo farne – dichiara il socio fondatore della Pro Loco Filiano Vito Sabia – ma raccontare il giusto, la verità è nostro dovere primario.

Noi, come il bambino che scrive la letterina di Natale, stiamo scrivendo e lavorando sui nostri prossimi progetti che, con l’aiuto più massiccio e partecipativo dei cittadini e delle istituzioni, vogliamo poter realizzare. Per continuare a farne, per scrivere ancora un pezzo di storia della nostra Filiano.”

sabia-vito-socio-fondatore-e-filippi-vito-presidente-pro-loco-filiano
sabia-vito-socio-fondatore-e-filippi-vito-presidente-pro-loco-filiano

“In generale – dichiara il presidente Filippi – possiamo ritenerci soddisfatti per i più che positivi risultati ottenuti e tutto questo grazie proprio all’attento lavoro di sviluppo delle diverse iniziative con particolare attenzione ad un positivo rapporto tra la qualità delle stesse e l’impegno, anche economico, richiesto per la loro realizzazione.

La maggioranza dei progetti intrapresi, che vanno dalla promozione artistica a quella gastronomica del territorio, dall’approfondimento linguistico alla tutela dei beni paesaggistici-architettonici, avrà ora un naturale proseguimento nel 2017 consentendone così un ulteriore sviluppo e rafforzamento”.