CONDIVIDI

Celiachia, male dei nostri tempi contrastato con la dieta.Se ne parla a Filiano in incontro-dibattito a cura della Pro Loco.

celiachia - 29 novembre 2014 - locandinaNatale è alle porte, con le sue tavole apparecchiate che radunano intorno tutta la famiglia; un’opportunità per condividere tutto il buono della tradizione, anche per chi soffre di patologie che implicano restrizioni alimentari, come i celiaci. La celiachia, ovvero l’intolleranza al glutine, patologia che in Italia colpisce una persona ogni 150, viene scoperta nel 1964 e proprio l’Italia, il paese delle tre P (pane, pasta e pizza) è il più intollerante al mondo. L’unica cura certa, sinora, è un’alimentazione assolutamente priva di glutine. L’argomento sarà affrontato sabato 29 novembre al Centro sociale di Filiano, alle ore 18:00, nel corso di un incontro-dibattito dal titolo “Quattro chiacchiere sulla celiachia”, che ha come obiettivo la sensibilizzazione sul tema celiachia e alimentazione senza glutine. L’incontro sarà moderato da Vito Sabia della Pro Loco Filiano e vedrà la partecipazione del Presidente della Pro Loco di Filiano, Vito Filippi, e del Sindaco di Filiano, Giuseppe Nella.
Relazionerà sulle problematiche cliniche quotidiane del paziente celiaco la dott.ssa Amelia Scavone, consulente scientifico AIC Basilicata Onlus, mentre la dott.ssa Lucia Santarsiero, chef e tecnologa alimentare, relazionerà sul ruolo della tecnologa alimentare e dello chef al fine di stimolare la “consapevolezza” del consumatore celiaco. La cosa più difficile spesso, per chi si scopre celiaco, è appunto accettare psicologicamente il cambiamento delle abitudini alimentari: mangiare è un fatto culturale. Specie durante le feste… Basterà qualche accorgimento per mettere a tavola tutta la famiglia, senza rinunce. Chiuderà gli interventi, prima di dare spazio alla discussione, il Presidente di AIC Basilicata Onlus, Francesco Cioffredi che illustrerà il ruolo dell’associazione. L’incontro è organizzato dall’Associazione Pro Loco di Filiano e l’Associazione Italiana Celiachia Basilicata Onlus, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana di Filiano e l’AVIS Comunale di Filiano, con il patrocinio del Comune di Filiano. Al termine dell’evento – sostenuto da Clematis s.r.l. e Pizzeria Pub Fandango – vi sarà la presentazione di un piccolo buffet di prodotti senza glutine.