CONDIVIDI

fidas_BarileMusica_2013Barile, 2013-08-08 – Si terrà a Barile sabato 10 Agosto dalle ore 20,30 in piazza Garibaldi la IV edizione della rassegna musicale “Solidarietà e Musica sotto le stelle” organizzata da FIDAS Basilicata e il coordinamento Giovani donatori sangue Fidas. La rassegna musicale prevede la partecipazione di BRASILICATA TOUR, l’edizione tutta lucana di Espirito Mundo, il festival itinerante che promuove collaborazioni tra artisti brasiliani e artisti locali. Quest’anno il festival è aperto anche a nuovi talenti musicali e canori, coordinati dal socio Fidas Barile e appassionato di musica, Giuseppe Notario, che animeranno la serata con musica e canzoni di generi diversi, ma con lo stesso spirito solidaristico: diffondere la cultura del dono del sangue e della solidarietà. Sul “palco della solidarietà”, allestito nella centralissima piazza Steccato, gentilmente messa a disposizione dall’Amministrazione comunale di Barile, saliranno “I The Universe Muse Tribute Band” composta da Salvatore Esposito (voce), Michele Antoniello (basso), Alessio Pacifico (chitarra), Enea Imbriani (batteria),Noemi Strazzo (tastiera e synth). Nati fondamentalmente dall’amore infinito che il bassista, Michele Antoniello, ha verso i Muse, tanto bene stanno già facendo parlare di loro, per la bravura, la passione e l’amore per il sano divertimento.

Tra le esibizioni gli  AMAZÔNICA di Brasilicata Tour, composto dal duo VINICIUS TATSUO  IHA, che ha  prodotto e composto “Drum and bass” a Toronto (Canada); e MATTHEUS CHEDIAK, musicista di  diverse rock band. Dal loro incontro nel 2009 a São Paulo è nato il progetto Amazônica che mette in risalto la cultura nativa Brasiliana con la musica contemporanea. Non a caso, i due artisti si presentano al pubblico indossando le maschere del popolo Wayana, mentre alla console incalzano suoni e ritmi tribali mixati con loop e beat elettronici. La manifestazione, rivolta alle nuove generazioni, vuole sottolineare l’importanza della donazione ed il valore della vita, contrastando l’uso di droghe e alcol, ma attraverso la musica intende rivolgersi a tutta la popolazione e quindi a tutti coloro che possono donare.

Durante la serata, prevista la partecipazione del “cla U no lino … un po’ clawn un po’ bambino”, che dispenserà palloncini vari per i bambini  e sarà possibile degustare prodotti tipici locali, e accompagnati dal buon vino Aglianico del Vulture doc, per un brindisi solidale sotto le stelle.Il Presidente della sezione Fidas Barile Rocco FRANCIOSA  così commenta l’evento: “La rassegna musicale è un’occasione significativa per diffondere la cultura del dono del sangue e i valori della solidarietà, oltre a rappresentare un’opportunità per le band e i giovani talenti canori e musicali di esibirsi nello scenario suggestivo di Largo Garibaldi con lo sfondo della storica Fontana Steccato. Voglio ringraziare di cuore a nome della sezione, la presidente Angela Morrone e il Coordinamento Giovani Fidas Basilicata, il presidente Fidas Basilicata, Paolo Ettorre e tutto il direttivo regionale per la scelta di tenere la rassegna musicale a Barile. É un  “riconoscimento” molto importante nei riguardi della nostra piccola sezione nata da qualche anno nel Vulture Melfese, ma che  con le sue oltre 300 sacche di sangue, piastrine e plasma già raccolte, rappresenta un punto di rifermento per il Centro trasfusionale di Melfi e l’ospedale oncologico di Rionero”.