CONDIVIDI
Enzo Acito
Enzo Acito

Matera, 2013-11-24 – L’assemblea generale di Confapi Matera, riunita sabato 23 novembre nella sala conferenze della Camera di commercio, ha rinnovato gli organi statutari con l’elezione del presidente, del consiglio direttivo e dei due vice presidenti. L’assemblea ha eletto presidente Enzo Acito, 58 anni, imprenditore del settore dei servizi avanzati alle imprese, attuale presidente della sezione Unimatica, Unigec e Servizi innovativi di Confapi Matera, che resterà in carica per i prossimi tre anni.

Il neo Presidente, che da oltre 20 venti anni partecipa alla vita associativa di Confapi, nel passato è stato anche presidente del gruppo giovani imprenditori e vice presidente dell’associazione. Oltre al presidente, l’assemblea ha eletto anche i due vice presidenti, Silvio Grassi vicario e Massimo De Salvo tesoriere, e il consiglio direttivo, in gran parte rinnovato. Confermati invece il collegio dei probiviri e il collegio dei revisori dei conti.

L’assemblea elettiva giunge in un fase molto delicata dell’economia provinciale, in cui la prolungata recessione economica ha lasciato il segno nel sistema produttivo delle piccole e medie imprese.

“La nuova classe dirigente dell’associazione – ha dichiarato Acito – nel solco della continuità con gli organi uscenti, dovrà farsi carico di rafforzare l’azione di lobbying imprenditoriale e, attraverso il metodo di ascolto della base, intensificare l’azione di promozione dello sviluppo imprenditoriale del territorio”.

“Ai servizi efficienti forniti alle imprese associate, dunque, occorre affiancare una rappresentanza efficace, perché Confapi diventi protagonista nell’elaborazione delle politiche economiche, sociali e industriali del territorio”.