CONDIVIDI
SVENIMENTI
SVENIMENTI

SATRIANO DI LUCANIA – Domenica 1 Febbraio alle ore 20:30 la Compagnia Le Belle Bandiere e il Centro Teatrale di Brescia porteranno in scena al Teatro Anzani “Svenimenti”, vaudeville ispirato agli atti unici, alle lettere e ai racconti di Anton Cechov. Lo spettacolo è il frutto dell’incontro creativo tra Elena Bucci e Marco Sgrosso che ne sono anche gli interpreti principali. Affiancati da Gaetano Colella i due guideranno gli spettatori in un viaggio appassionato nella vita e nel labirinto creativo di Cechov, prendendo come filo rosso lo svenimento. Partendo dalle lettere che la moglie Olga Knipper,  attrice del Teatro d’Arte di Stanislavskij, continuò a scrivergli anche dopo la morte, si delineerà il ritratto del grande scrittore russo, la sua vita tumultuosa e la sua arte poliedrica in costante trasformazione. La regia è firmata dalla stessa Elena Bucci che a Giugno tornerà  a Satriano per curare un laboratorio per attori di una settimana.

 

Lo spettacolo è inserito nel cartellone della stagione 2015 de “Le Valli del Teatro”. Prossimo appuntamento della rassegna sabato 7 Febbraio alle 17:00 con il Teatro Ragazzi all’Anzani che proporrà “Voglio la luna” vincitore del premio Eolo Awards 2013. La stagione di prosa ripartirà invece il 20 Febbraio da Sasso di Castalda con “I musicanti di Brema” un concerto-spettacolo ispirato alla celebre fiaba dei Fratelli Grimm, in replica a Satriano sabato 21 Febbraio.