CONDIVIDI
Cervellino & Parnofiello
Cervellino & Parnofiello Sindaco di Barile x p.Semeria

RIONERO IN VULTURE – Già Assessore all’Istruzione della Regione Basilicata, poi Sindaco di Rionero in Vulture ( durante il sisma dell’80) e, fra l’altro, Preside stimato della Scuola Media “Michele Granata” con succursali in Atella, Barile, San Fele, Vincenzo CERVELLINO scomparve dieci anni addietro nella sua città di adozione (era nato a Venosa , Città di Orazio, a cui fu sempre filialmente attaccato) . Proprio nei giorni venerdi 20 marzo (anniversario) e sabato 21 presso il CAMPUS I.I.S. “Giustino Fortunato “previste varie iniziative. Per iniziativa encomiabile e lungimirante , in particolare, della Professoressa Giuseppina , sua figlia , già dirigente scolastica dell’I.I.S. “G. Fortunato” ed attualmente attiva Presidente dell’Università 3 Età. In particolare la proiezione , alla presenza di Autorità nazionali , regionali ed Accademiche e di tantissimi suoi ex Allievi e Docenti , di un filmato sulla vita e gli studi di Enzo Cervellino, seguirà un convegno sul tema: “ Humanitas, Fides, Cultura in Enzo Cervellino” con illustri relatori , per concludere la prima giornata con la presentazione di un ricco ed articolato volume di circa 300 pagine (quasi un’appendice dell’eniclopedica “Regio Vulturis”) che sarà offerto in omaggio alle Biblioteche della Basilicata , agli studiosi ed amministratori pubblici.

Il Sindaco di Rionero in Vulture on. Antonio Placido , porgerà il suo indirizzo di saluto e relazionerà sul curriculum vitae et studiorum della Personalità commemorata .  Feconda ed intensa la serie di convegni di studio , seminari, celebrazioni di grandi avvenimenti . dibattiti su libri di poesie e varia letteratura .  Nella foto (Archivio Storico “Basilicata Arbereshe”) Enzo CERVELLINO, Sindaco p.t. di Rionero relaziona , alla presenza del Sindaco di Barile p.t. Ins. Enrico PARNOFIELLO, del Vescovo Diocesano S.E. ALTOMARE. Con i Gonfaloni municipali dei due Comuni e dell’Azione Cattolica Italiana, per la cerimonia di commemorazione del padre Barnabita Giovanni SEMERIA , creatore dell’Opera Nazionale Mezzogiorno d’Italia .