CONDIVIDI

Venosa – Tanti lucani sono approdati, quest’anno, a Sanremo. Tra questi Antonella Pugliese e la sua passione per il canto. Il 9 febbraio scorso, interpreta a SanremoSol, la prima porta, vetrina del festival, il brano “Senza un Sorriso”. Antonella nasce a Venosa il 27 ottobre del 1998. Dall’età di 8 anni si dedica allo studio del pianoforte a cui affiancherà in seguito lo studio del canto presso la scuola di musica di Venosa: MusicAcademy, diretta da Fabrizio Frangione.

Venosa-Antonella Pugliese
Venosa-Antonella Pugliese

Nel 2014, è interprete del brano “Senza un sorriso” scritto da Michele Monina e Josè Orlando Luciano che entrerà a far parte del disco “Anatomia femminile”, una raccolta di brani interpretate da varie cantautrici italiane. Attualmente frequenta il quarto anno del liceo scientifico “Quinto Orazio Flacco” di Venosa e contemporaneamente si dedica alla sua passione studiando canto a Milano con la maestra Daniela Rando.

Antonella Pugliese e Marco Ferradini autore di Teorema
Antonella Pugliese e Marco Ferradini autore di Teorema

Antonella. entusiasta e soddisfatta dell’esperienza sanremese: “sono onorata di aver potuto partecipare a questa bellissima giornata sanremese che mi ha fatto crescere a livello artistico, sia culturale che umano”.