CONDIVIDI
Montemilone i protagonisti attori
Montemilone i protagonisti attori

Torino , 2013-12-29 – Nico Dichirico di Montemilone meglio conosciuto come “Nico gomme” il friendo e l’organizzatore della Compagnia dell’Allegria, un meraviglioso gruppo, composto da montemilonesi che porta in scena commedie prettamente in dialetto montemilonese, è riuscito a portare a Torino, alla presenza di tanti montemilonesi, domenica 22 dicembre, una commedia di Eduardo Scarpetta dal titolo: “ l’i nepute de lu sinneco”. E’ stato un successo e tanta commozione per i tanti emigranti. Presenza importantissima in questa compagnia di un disabile conosciutissimo, Peppino Laccertosa, nelle vesti di una guardia del Comune e la direttrice una mamma 70enne,Maria Schiavone, e la piccola Maglio figlia di Carmine.

La compagnia dell’Allegria è nata nell inverno scorso e dopo tante e tante prove, costruendosi la scenografia disegnata da una artista paesana la signora Vessia, hanno fatto il loro debutto sul palco più importante per i montemilonesi che è quello della festa in onore della Gloriosa Madonna del bosco nello scorso Agosto. Una serata mai vista tante risate e apprezzamenti per i neo attori.

Visto il gran successo è nata quella che in tanti chiamavano presunzione di Nico andare a fare uno spettacolo a Torino dove tanti montemilonesi risiedono ormai da anni. Non è stato facile organizzare anche perché tanti attori non se la sono sentiti di affrontare quel viaggio e magari di anticipare qualche spesa. Ora quella presunzione di Nico e ormai stata una realtà un teatro pieno al Crocetta di Torino che ha visto esibire la compagnia dell allegria con un grande risultato ed ora chissà dove sarà la prossima tappa.

Antonio Ferrente del comitato civico “Trasparenza”, al ritorno da Torino di questa compagnia ha fatto gli auguri a tutto il gruppo: “hanno portato alto il nome di Montemilone”. Ecco i personaggi e gli interpreti: Sindaco (Antongiulio Labriola),Nipote (Anna rosa Malva), Felice nipote (Nicola Dichirico),Segretario don Alfonzino ( Giuseppe Caivano), Innamorata Achille (Donato Zezza), Guardia (Giuseppe Lacertosa),Oste (Angela Ianniello),Bimba osteria (Antonella Maglio), Nannina (Viviana Caputo),Pasquale Guerra (Luigi Mastropaqua),Custode collegio (Miriana Sasso),Direttrice (Maria Ciacca), Concettella cameriera (Francesca Sollazzo),Collegiale (Maria Teresa Caivano),Collegiale (Evelinda Stregapede). Staff: Gaetano Stillavato-Marco Rizzi.Scenografia:Antonietta Vessia.

Lorenzo Zolfo