CONDIVIDI
Cus Potenza
Cus Potenza

Potenza – Anno nuovo, nuova ripartenza per il CUS Potenza Rugby che, dopo le meritate vacanze, è pronto, agli ordini di coach Passarella, a riprendere gli allenamenti in vista del girone di ritorno del campionato di serie C – Poule 2 Appulo – Lucano. Il 15 nero verde riprenderà le attività martedì 10 gennaio presso l’impianto di Macchia Giocoli.

Il ritorno sul campo da gioco è previsto per domenica 22 gennaio nella trasferta di Taranto, che sancirà come detto l’inizio del girone di ritorno. Con un po’ di tempo a disposizione, lo staff tecnico ha previsto una prima fase di richiamo di preparazione atletica, sia aerobica che di potenziamento muscolare.

Le temperature rigide di Potenza certo non agevoleranno il campito a Lotito e compagni ma i leoni sono pronti a metterci grinta e determinazione come hanno fatto nel corso della prima fase del campionato. Il girone di andata si è concluso con i cussini in testa alla classifica con 29 punti nel carniere, frutto di 7 vittorie in altrettante partite in cui gli Universitari hanno messo a segno ben 63 mete per un totale di 417 punti segnati e solo 21 subiti.

“E’ stata una prima parte di stagione esaltante – ha dichiarato coach Passarella – Abbiamo giocato come sappiamo fare, imponendo il nostro gioco. Ora però ci aspetta un periodo di duro lavoro perché dobbiamo continuare a migliorare se vogliamo mantenere la vetta della classifica e continuare a sognare.

Siamo certi che i nostri avversari stanno lavorando e noi non dobbiamo essere da meno. Partire col piede giusto domenica 22 sarà fondamentale e noi cercheremo di fare del nostro meglio per poter portare a casa il risultato ma ciò che conterà di più sarà l’atteggiamento che i ragazzi avranno in campo; voglio determinazione e voglia di lottare su ogni pallone.”

Un inizio di anno tosto per la compagine lucana che però ha ancora voglia di stupire e dare soddisfazione a tutti i propri sostenitori capeggiati dalla BCC di Laurenzana e Nova Siri.