CONDIVIDI

Potenza – Domenica dal gusto amaro per i leoni del CUS Potenza Rugby e per tutti i fan e sostenitori. Questa volta, però, l’amarezza non è legata alla prestazione offerta o al risultato conseguito ma è dettata dal fatto che il match, che doveva vedere i nero verdi lucani affrontare i Draghi BAT in quel di Barletta, è stato annullato causa impraticabilità del Campo Sportivo “Lello Simeone”. La comunicazione dell’annullamento del match è arrivata nel tardo pomeriggio di sabato alla dirigenza del CUS che non ha potuto far altro che apprendere con rammarico la notizia. Tutto l’entourage nero verde è ora in attesa delle decisioni del Comitato che si pronuncerà in merito al recupero o meno della partita.

cus potenzaRammarico anche nelle parole di coach Passarella “Speravamo di poter giocare questo match per poter continuare a mantenere il ritmo partita, visto che già domenica scorsa (28 febbraio n.d.r.) siamo rimasti ai box per la sosta dovuta agli impegni della Nazionale. Gli allenamenti sono duri ed intensi ma non potranno mai essere col ritmo e l’agonismo di un incontro di campionato. In compenso potremo lavorare al meglio per preparare il difficilissimo impegno di domenica prossima che ci vedrà affrontare al Peppino Casone di Santeramo la Contabilo Murgia Rugby”
Settimana di allenamenti probanti aspetta Lotito e compagni pronti a scendere nuovamente in campo per continuare a regalare a se stessi ed a tutti i sostenitori, BCC di Laurenzana e Nova Siri in primis, altre nuove soddisfazioni in questo campionato.

Risultati e classifica provvisoria dopo la tredicesima giornata:
Panthers Modugno – Omnia Bitonto: 0-53 (0-9)
Salento – Rugby Granata: 5-6 (1-0)
Draghi BAT – CUS Potenza Rugby: sospesa
Messapica Rugby – Murgia Rugby: 3-7 (0-1)

CUS Potenza: 40 pt. (pen. -4)*
Murgia XV Rugby: 34 pt. (pen. -4)
Rugby Club Granata: 34 pt. (pen. -4)
Salento Rugby: 28 pt. (pen. -4)
Omnia Bitonto: 28 pt. (pen. -4)
Messapica Rugby: 16 pt.
Draghi BAT: 6 pt. (pen. -4)*
Panthers Modugno: 0 pt.
*una partita in meno