CONDIVIDI

contestPotenza, 30-05-2015 – Concorso “Mi sveglio con l’arte”, il 2 giugno cerimonia di premiazione alla Pinacoteca provinciale di Potenza Martedì 2 giugno, alle ore 18.30, presso la Pinacoteca provinciale di Potenza, si terrà la cerimonia di premiazione del contest artistico “Mi sveglio con l’arte”. Il concorso è stato lanciato nelle scorse settimane dal Centro Annali “Nino Calice” nell’ambito delle iniziative culturali previste in occasione della mostra “Vincenzo Marinelli e gli artisti lucani dell’Ottocento”, che si concluderà nella Pinacoteca provinciale proprio il 2 giugno. Il contest è nato con l’intento di invitare i partecipanti ad osservare l’opera d’arte con spirito creativo per poi liberare la propria immaginazione.Ispirandosi ai numerosi temi proposti dal percorso espositivo su Marinelli, sono stati 51 i lavori pervenuti tra dipinti, disegni, opere digitali, foto e video. 20 i lavori selezionati dalla commissione che si sono distinti per qualità e pertinenza ai temi del concorso. I paesaggi esotici, i ritratti femminili e i ricordi d’infanzia legati alla Basilicata ritratti da Vincenzo Marinelli vengono rivisitati dai concorrenti del contest attraverso opere di grande impatto emotivo. Molte le fotografie che evocano i ricordi e la nostalgia dei borghi lucani da parte di chi, come Marinelli, ha lasciato la Basilicata in cerca di un futuro migliore senza mai dimenticare le proprie origini. I colori caldi dell’Africa, quell’Africa così cara al pittore lucano, vengono riproposti su tela e realizzati ad olio o con tecnica mista. Alcuni lavori infine attraverso il contest colgono l’occasione per affrontare temi di scottante attualità, come la tragedia dei migranti che dall’Africa muovono verso l’Europa.

Sarà possibile votare le opere fino al 31 maggio sul sito ottocentoinmostra.it. I primi cinque artisti classificati verranno premiati con un kit “Mi sveglio con l’arte” che include, tra l’altro, il catalogo e la graphic novel dedicate a Vincenzo Marinelli.