CONDIVIDI

Potenza – Il presepe di Franco Artese a Palazzo Marino è stato una delle principali attrazioni del Natale di Milano. Il capoluogo lombardo, in un comunicato del Comune, ha diffuso i dati sull’affluenza del pubblico durante le festività, con la soddisfazione espressa dal Sindaco Giuseppe Sala per una città che “cresce sempre di più in attrattività culturale”.

Le esposizioni hanno chiuso i battenti lo scorso 8 gennaio con circa 94 mila visitatori per la mostra “Piero della Francesca. La Madonna della Misericordia”; “altrettanto positivo – recita il comunicato del Comune di Milano – il risultato raggiunto dal presepe, tornato quest’anno nel cortile di Palazzo Marino con un’opera dell’artista lucano, Francesco Artese: sono stati, infatti, circa 50mila i visitatori che si sono soffermati davanti alla rappresentazione della nascita di Gesù nel cuore di Sassi di Matera, patrimonio mondiale dell’Unesco, creata appositamente per il capoluogo lombardo e offerta dall’Agenzia di Promozione territoriale della Basilicata.

Un successo che ha avuto un’importante eco sui social di @turismo.milano che, nei post relativi al presepe, hanno raggiunto 12mila persone su Facebook, 11mila su Twitter e 14mila su Instagram, per un totale di oltre 37mila utenti”. All’iniziativa hanno dedicato attenzione anche importanti media tra cui i TgRai nazionali e regionali, TV 2000, LaRepubblica, Avvenire, Il Corriere della Sera.

presepe tg2 artese
presepe tg2 artese

“Si aggiunge un’altra perla alla collana che l’Apt sta realizzando con il presepe di Artese – è la soddisfazione del direttore generale Apt, Mariano Schiavone – ma questa di Milano, dopo le esposizioni di New York e Piazza san Pietro a Roma, rappresenta un importante tassello in quanto avvia una nuova stagione di promozione, in un mercato particolarmente attento all’offerta turistica della Basilicata nel suo complesso. Matera si rafforza e continua a rappresentare il nostro biglietto da visita, sempre più utile a tutto il turismo e alla cultura dell’intera regione”.