CONDIVIDI

Foliano – “Una iniziativa che per la sua semplicità e originalità ha lasciato il segno in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di visitarla e viverla”. Così – Vito Sabia della Pro Loco Filiano che ne ha curato l’organizzazione – descrive la Mostra itinerante di Artisti Lucani “CarovanArt” curata dall’artista Giuseppe Ligrani. Mercoledì 13 luglio 2016, con inizio alle ore 19:00 presso il Centro sociale “Prof. G. Lorusso”, si conclude a Filiano la 40ª tappa della carovana dell’arte lucana. CarovanArt Lucania è una serie di artisti, di ogni genere ed età, pittori, scultori, poeti, musicisti che hanno intrapreso un viaggio per la Basilicata, con l’intento di trasmettere la loro arte e valorizzare tramite la loro iniziativa i borghi che li ospitano.

Filiano momento del laboratorio
Filiano momento del laboratorio

Il programma dell’evento conclusivo della mostra a Filiano prevede i saluti del sindaco di Filiano, Francesco Santoro, e del presidente della Pro Loco di Filiano, Vito Filippi. Interverranno i seguenti artisti: i poeti Crescenzia Lucia e Carmine Donnola; Donato Pepe della Telemaco Edizioni, l’artista Giuseppe Ligrani; l’arpista Maria Pistone; la violinista Annalisa Vizziello; Nunzia De Giorgi con la sua voce; gli organettisti Domenico Restaino e Alessio Carmine Giuseffi; Carmine Tarantino con i suoi giochi antichi.
Vi sarà anche la cerimonia di consegna degli attestati di benvenuto ai nuovi artisti aggregati. Durante la serata saranno esposti i lavori realizzati dai bambini partecipanti al Laboratorio creativo animato dal maestro Giuseppe Ligrani con la collaborazione delle volontarie di Servizio Civile della Pro Loco di Filiano: Donatella Oppido e Francesca Pace.