CONDIVIDI

Manifesto poetry boxCapistrello (AQ.), 02-06-2015 – CAPISTRELLARTE 2015 – V FESTA DELL’ARTE-POETRY BOX – TACCUINI INTERNAZIONALI D’ARTISTA / OMAGGIO A GHISLAIN MAYAUD.A cura di Donato Di Poce e Mauro Rea da un progetto di Mauro Rea, sabato 6 giugno 2015 alle ore 10,00 dal 6 al 20 giugno 2015.Scuola Media A.B.Sabin di Capistrello, Dir. Scolastico Prof. Giovanna Falconi. Mostra / Concerto alunni dell’Istituto comprensivo di Capistrello e alunni della classe 1C della Scuola Media “E.Fermi” di Avezzano.Installazione, performance, concerto “LA STANZA DI ARLES” con Peppe Renne, Mauro Rea, Donato Di Poce. DJ SET di Alfredo Stati.

“Questa mostra pur essendo il cuore pulsante e appendice del Progetto Internazionale ”TACCUINI D’ARTISTA” ora esposto preso i locali della Scuola Media A.B.Sabin di Capistrello, ha una sua specificità e originalità, e un duplice scopo: didattico e focus poetico su un media che ha caratterizzato le avanguardie del ‘900 e ancora denso di contaminAzioni e sviluppi. La scatola, come contenitore ma anche come matrice di senso e di messaggi, custode di sogni e segreti, culla di semi visionari e poetici, in cui immagina, segno, parola e visione si contaminano felicemente e diventano scrigni magici di poetiche di importanti artisti Internazionali e di Alunni della scuola sapientemente guidati e seguiti da Mauro Rea.

Queste poetry box, spesso sotto forma di libro d’artista, altre volte di contenitore informale delle più ardite sperimentazioni di linguaggi artistici(disegno, poesia visiva, collage, fotografia, poesia), a volte di pure provocazioni visive, raccolgono i disegni preparatori degli artisti, i diari, i dessins e i collages, le sinopie, gli “skethbook”, i progetti, i “carnets” gli scarabocchi, la “mail-art” e i “libri monotipi”, in una parola “I percorsi nascosti della creatività”, che ci permettono di entrare nelle “stanze segrete” e negli “atelier” degli artisti, di sbirciare dal loro buco della serratura, per vedere, toccare, leggere, “i taccuini segreti degli artisti”.
Queste poetry box, vanno di pari passo con l’originalità dei”Taccuini d’Artista” e della Street Art di cui condividono la pura passione della ricerca e della comunicazione più intima e vera. Un grido esistenziale tra ricerca artistica e condivisione dell’intimità cosmica, una ricerca di etica e solidarietà che traccia in modo indelebile il cammino dell’umanità.

Giova forse sottolineare che questo genere”scatola d’artista” è diverso sia dalla poesia visiva che dal libro d’artista tout-cour, che ai diari, trova il suo ideale precursore nella scatola verde di Duchamp e nelle valigie di Filliou, non tanto per la forma estetica ma piuttosto per l’atteggiamento poetico di documentare quotidianamente il processo di lavoro creativo, i percorsi nascosti della creatività, attraverso foto, disegni, appunti, oggetti, schizzi preparatori etc..
Queste scatole d’artista, diventano un nuovo alfabeto delle idee e testimonianza di un’irriverenza scritta con il respiro per tornare ad essere una matrice di visioni, pur mantenendo integra la loro forza di preghiera laica, la loro grazia aurorale e l’incanto metafisico di una reliquia estetica. ….”
Donato Di Poce, dal catalogo Capistrelarte 2015 Poetry Box

Artisti invitati: ROBERTO APOSTOLO – MARCO BAJ – NINO BARONE – FRANCESCO BASILE – AUBE BUTTE – ENNIO BENCINI – ANNA BOSCHI – ALBERTO CASIRAGHI – GIULIO CRISANTI – FRANCO COLNAGHI – DONATO DI POCE – FAUSTA DOSSI – SERGIO GABRIELE – ANNA LAURIA – TANIA LORANDI – MANUELA MAZZINI – MONICA MARTIN – MARIA MESH – ENZA MIGLIETTA – GAETANO ORAZIO – ACHILLE PACE – LUCIANO RAGOZZINO – MAURO REA PAOLO SANGERMANO – STEFANIA SBARBATI – FUMIYO TAMEGAYA – FABIO DE SANTIS SCIPIONI – DINO DE VECCHIS – FEDERICO GISMONDI – CHIARA ROSI – MAGNABOSCO NADIA – PROTA GIURLEO ANTONELLA – GERANIO MASSIMO – SERGIO GIANFRANCO – MARIA KORPORAL – ALFONSO LENTINI – GABI MINEDI / PATRIZIO MARIA – LEONARDO SANTOLI – MAYA PACIFICO – FRANCO SINISI – MAURO KRONSTADIANO FIORE – ALUNNI CLASSI 3 –