CONDIVIDI
CandidaMelfi
CandidaMelfi

Ripacandida. – Sofferta vittoria del CandidaMelfi contro l’ultima in classifica, che per quanto visto sul campo, non merita questa posizione. Anzi, con un uomo in più dal 65’ (per l’espulsione di Mele, doppio giallo) i padroni di casa non hanno saputo approfittare. I ragazzi di mister Bisceglia con questa vittoria si trovano a 4 punti dalla zona play-off. La cronaca. Al 1’ al primo affondo del Candidamelfi,Lovecchio entrato in area avversaria, viene atterrato da Simeone, rigore trasformato dallo specialista Moccia. Risponde il R.Maris, al 5’ con Digno, il suo tiro va a finire di poco a lato. Al 10’ su punizione Moccia non impensierisce più di tanto Marzano, che blocca. Al 20’ raddoppia il CandidaMelfi con Lovecchio, bravo a sfruttare un cross di Moccia dalla fascia destra. Al 23’ accorcia le distanze il R.maris con una splendida punizione di Lucarelli A., la palla finisce nel sette alla sinistra di Propato. Al 25’Moccia per Rinaldi, che davanti alla porta non aggancia. Al27’ ciardiello impegna Marzano ad una deviazione in angolo. Al 30’ pareggiano gli ospiti:Maiorino commette fallo, si incarica della punizione Digno, che manda la palla alla destra del portiere. Al 56’ Moccia, su punizione, per Ciardiello che mette al centro una palla per Rinaldi, che di testa colpisce la traversa. Al 65’ viene espulso Mele reo di un fallo su Cassano, per doppio giallo, punizione calciata da Moccia, Ciardiello tutto solo, di testa, mette dentro.Esplode il San Donatello. All’80’ Venezia al tiro, Marzano mette in angolo. All’83’ Larotonda, dopo una lunga discesa, a tu per tu col portiere, si fa parare la conclusione. 87’ Amoroso al tiro, Marzano in angolo.Al 90’Disanza semina il panico, si libera di tutta la difesa ospite, davanti la porta, calcia alle…stelle. Al 92’ Lucarelli A. su punizione colpisce il palo. A fine partita il presidente del R.Maris, Lateana ha detto: “ giochiamo sempre così, ma a vincere sono sempre gli avversari. E’ un’annata sfortunata”.

CANDIDAMELFI 3
R. MARIS 2
CANDIDAMELFI:Propato,Urbano, Maiorino,Ciardiello ( 85’ Amoroso), Cappa,Larotonda, Nardozza, Cicchiello ( al 55’Cassano), Rinaldi (al 75’Venezia), Moccia,Lovecchio. A disp:Vona, Annunziata,Carbone,Grasso.All: Bisceglia.
R.MARIS: Marzano, Mele,Tarantino,Labreglio, Simeone,Demininno,Lucarelli N.Laguardia ( al 52’ Disanza), Rinaldi G. (al 57’Varga), Lucarelli A. Digno. A disp:Pasquino. All: Rinaldi C.
Marcatori: al 1’ Moccia (Rig.); al 23’Lovecchio; al 25’ Lucarelli A; al 30’Digno, al 65’ Ciardiello.
Note: spettatori circa 200. Al 65’ espulso Mele per doppio giallo.