CONDIVIDI
Pallandia Melfi Volley femminile
Pallandia Melfi Volley femminile

Melfi, 2013-04-08 -Nonostante alcune assenze importanti, delle Dal Fonso e dell’alzatrice Urbano, le atlete del prof. Urbino hanno giocato alla grande l’ultima di campionato di prima divisione ai danni del Sassano Volley. Con una Albis stratosferica in attacco e una buona direzione di alzate di Galluccio e socie,la Pallandia Melfi conquista meritatamente il secondo posto in classifica del campionato di 1° divisione femminile. Una gara a senso unico, che in meno di un’ora le terribili ragazze del prof. Urbino hanno liquidato il Sassano mai entrato in gara.Troppo forte il Pallandia sia in battuta che in fase di costruzione di gioco. Buona la prova della solita capitan Quaranta sia in battuta che in attacco,una Ciaco ben determinata in posto 3 e una Sara Mairro concentrata da posto 4 con i suoi attacchi in lungo linea hanno dato prova di carattere e hanno messo sotto torchio le ragazze del Sassano.Ottima la prova dell’alzatrice Chiara Galluccio che non ha fatto sentire per niente la mancanza dell’alzatrice titolare Urbano come ottima la prova di Albis che in attacco da posto 2 e’ stata decisiva con ottime giocate.

Brave tutte e con il secondo posto in classifica,ancora una volta il prof.Urbino ha avuto ragione,ad inizio campionato avevo dichiarato di disputare una campionato con un obiettivo di arrivare almeno nelle prime quattro posizioni: “ siamo arrivato,al termine di questo bellissimo campionato secondi,adesso giochiamo i play-off con serena tranquillita’ e determinazione cercando di vincere la semifinale e togliendomi un sassolino nella scarpa sia contro il Muro Lucano e soprattutto col Brienza squadra molto forte”.

 Sassano-Pallandia Melfi 0-3.

Parziali 10-25,17-25,6-25.
Sassano volley:Pinto,Molinari,Cammarano,Marrone,Prisco,Romaniello.Allenatore: Sorrentino Sante.
Scuola di Pallavolo Pallandia Melfi:Quaranta,Petito,Ciaco,Albis,Mairro-Rosa, Mairro-Sara,Galluccio.All.Urbino.

 

Lorenzo Zolfo