CONDIVIDI
Sportime forenza
Sportime Forenza

Avigliano (Pz), 05/23/2014 – Uno Sportime baldanzoso, schierato con un 4-3-3 che in fase di copertura diventa 4-5-1, sul sintetico di Avigliano confeziona una partita quasi perfetta passando in vantaggio dopo appena 15 minuti con un pallonetto di Max Zotta su assist millimetrico di Stefano Mastrandrea. I potentini reagiscono in modo veemente e pareggiano sul finire di tempo con un tiro di Manicone che finisce sotto l’incrocio imparabile per il povero Di Noia. I ragazzi di Mister Tondo rientrano in campo ancora più convinti di fare risultato e al 62’ mettono la freccia con un tiro-cross di Loris Cantone che il portiere locale aiuta ad entrare nella propria porta.

Il Potenza si innervosisce e dopo 5 minuti viene espulso l’autore del gol Manicone per parolacce in campo; con i locali in 10, gli spazi per il Forenza si ampliano ed al 75’ Cantone realizza la sua doppietta personale su assist al bacio di Emanuele Iasi. Match sull’1-3 ma i padroni di casa non ci stanno e dopo aver operato diversi cambi, si buttano in attacco e su fallo di DiNoia ottengono un penalty che viene sprecato dal capitano potentino; nel recupero la sconfitta per i potentini viene attenuata con la seconda rete di Giordano che sancisce la vittoria dello Sportime 3F per 3-2 garantendo nel ritorno ad Acerenza di domenica prossima, 25 maggio, al Forenza due risultati su tre con la possibilità di passare il turno addirittura con una sconfitta per 0-1 o per 1-2 in virtù delle reti realizzate fuori casa.

POTENZA 1919: Barra, Arlotto, Spagnoletta, Giordano, Garofalo, Sibilani, Manicone, D ‘ Araio, Di Giuseppe, Colangelo, Ostuni.

SPORTIME FORENZA: Di Noia, Mancusi, F. Iasi, Brienza,F. Zotta, Petruzzi, Mastrandrea, Cantone, Giugno,E Iasi,M. Zotta. A Dispos. A.Iasi, Avigliano.Allenatore: Tondo.

Arbitro:Giacomo Zaccagnino sezione di Potenza.

Marcatori: Zotta, Manicone,Cantone (2), Giordano.

Avigliano- Il Forenza nell’andata dei quarti di coppa provincia, batte in trasferta il forte Potenza 1919 per 3-2.