CONDIVIDI
Calcio Di Matteo bomber dell'Alto Bradano
Calcio Di Matteo bomber dell’Alto Bradano

Scalera(PZ), 2014-03-25-La capolista Alto Bradano fermato sull’1 pari dallo Scalera. Partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre,con un Alto Bradano entrato in campo con la paura di perdere punti per la vittoria finale del campionato. Parte subito forte lo Scalera,che al 5′ dopo un bel fraseggio a centrocampo,libera al tiro il capitano Lovallo che dal limite fa partire un rasoterra a fil di palo, dove nulla puo’ l’incolpevole Cilla.La reazione del Genzano e’ sterile e non produce azioni da gol,a parte su qualche calcio piazzato.Primo tempo di marca Scalera,senza pero’ tiri in porta che possano impensierire l’esperto Cilla. Il Genzano entra in campo molto piu’ deciso,dopo la strigliata di mister Terranova negli spogliatoi,ed il secondo tempo gli ospiti prendono in mano le redini del gioco,creando un paio di occasioni pericolose con il bomber lavellese Di Matteo.

All’80 pero’ viene espulso per un intervento al limite del regolamento MIlitello del Genzano e gli ospiti rimangono in 10 uomini.Lo Scalera attacca con contropiedi pericolosi,ma il Genzano difende bene,ed al 85′ Di Matteo dal limite dell’area di rigore “spara” al volo ma la palla finisce fuori,sprecando un ottima occasione da gol. Il Genzano comincia ad aver paura di perdere la partita,ma al 95′, in pieno recupero, azione dalla sinistra di Di Stasi che lascia partire un rasoterra verso il centro dell’area piccola,dove si avventa il Bomber Di Matteo e trafigge l’incolpevole portiere Gatta e ragala un punto d’oro per la tanta attesa vottoria finale dle campionato.Da segnalare l’ottima accoglienza da parte della societa’ dello Scalera e il Fair play mostrato in campo. In evidenza l’ottima prova dell’inossidabile capitano Lovallo e la buona reazione dell’Alto Bradano.

FIDES SCALERA    1

 ALTO BRADANO 1

F.SCALERA: Gatta,Laurenziello, Caraffa S. Telesca,Caraffa C.Catenacci, Lovallo, Colangelo, Santarsiero, Alfano. Allenatore: Telesca Rocco.

ALTO BRADANO: Cilla, Palma, Di Stasi, Teto, Giordano, Bruscella, Zotti, De Bonis, Di Matteo, Militello, Carretta. Allenatore: Terranova