CONDIVIDI
Ripacandida il bomber Loriso con l’allenatore Lettieri

Ripacandida, 2012-10-18 – Domenica prossima prende il via il campionato di calcio di seconda categoria. Alcune squadre si presentano completamente rinnovate, come il Ginestracandida che dal 1997 partecipa a questo campionato grazie all’unione di due paesi, Ripacandida e Ginestra. Le partite si giocano sul bellissimo manto erboso “San Donatello” di Ripacandida.Ma da quest’anno faranno parte della squadra solo alcuni giovani del posto con giocatori di Rionero, Melfi, Venosa e Rapolla.

Della vicina Ginestra, all’improvviso quei pochi giocatori che hanno sempre dato il loro contributo, sono volatilizzati. Da quest’anno non faranno parte della squadra i due più forti giocatori, il bomber Rubino Loriso ed il fantasista Donato Petagine, di Ginestra, entrambi, dimenticando l’attaccamento al proprio paese, hanno firmato un contratto col Foggiano di prima categoria. Come dirigenti, sono rimasti Donato Potenza e mister Michele Lettieri che su questa situazione riferisce: “nonostante la situazione incresciosa creatasi, non per colpa mia, ma per esigenze dei giocatori, ho una buona rosa di giovani. Una media molto bassa come anni. La maggior parte dei ragazzi nn superano 20 anni. ragazzi pieni di entusiasmo  e tanta voglia di mettersi in mostra e in gioco. Molto partecipi in tutto, anche nelle piccole cose, del tipo cercare un amico calciatore per dare una mano a questa società purtoppo costituita solo da poche persone .. e nessuno di Ginestra .

Mi dispiace ma questo non doveva accadere, mi sento tradito da questa comunita. Già domenica prossima ci attende una trasferta insidiosa a Genzano. Mi auguro di disputare un campionato dignitoso pensando alla valorizzazione calcistica di qualche giovane”.Ecco la rosa dei giocatori: Portiere:Giuseppe Saracino. Altri componenti la squadra: Francesco Mossucca. Rita Anderson, AlessioPpetrelli, Annunziata Umberto e Annunziataa Nicolas,Gennaro e Giampaolo Cappiello. Stefano Mele,Federico Guerriero, Giosafat, Luigi Destino, Michelino Grossi, Daniele Lapadula,Antonio Sfera, Silvio Autunno, Michele Vurchio,Michele Nardozza, Daniele Mongiovì, Vincenzo Lomaestro e Rabasco Mariano.

Lorenzo Zolfo

La foto ritrae il San donatello di Ripacandida e mister Lettieri