CONDIVIDI

Venosa- Bella partita quella disputata tra la seconda in classifica (R.Venosa) e la prima (S.Tarcisio Rionero) sul bellissimo manto erboso sintetico di Venosa. Ad un 1° tempo di marca locale, si è contrapposto un 2° tempo favorevole agli ospiti, che continuano a mantenere a 6 giornate dalla fine del campionato, 10 punti sulla seconda. Al 5’ Minutiello per Angelicchio, che da pochi passi mette fuori. Al 6° Di Stasio da posizione favorevole calcia debolmente sul portiere. All’8’ Brunetti, davanti la porta, calcia oltre la traversa. Al 10’ Di Stasio in semirovesciata colpisce debolmente sul portiere. Al 15’ Di Stasio porta in vantaggio il Venosa, servito da Minutiello, con un pallonetto sorprende il portiere. Al 23’ Pietropinto, in contropiede, da posizione favorevole, manda incredibilmente oltre la traversa. Al 25’ Santarsiero si distende per mettere in angolo un forte tiro di Brunetti. Al 27’ Cristofaro da posizione decentrata tira, palla di poco fuori. Al 34’ Salvatore, si libera del diretto avversario e con un preciso rasoterra pareggia. Al 38’ Cuviello para un tiro insidioso di Di Lucchio. Al 43’ va in vantaggio la S.Tarcisio: Cammarelle ruba palla a Melillo e conclude a rete, Cuviello respinge e Salvatore è lesto a mettere dentro. Al 47’ di testa Minutiello colpisce la traversa. Ma al 60’ arriva il meritato pareggio per il Venosa: lunga discesa di Gammone, che serve Minutiello per un assist di Adorno G. che da pochi passi realizza.

CALCIO. GIOVANISSIMI PROVINCIALI. LA CAPOLISTA F.SAN TARCISIO DI RIONERO PAREGGIA CONTRO IL REAL VENOSA.
REAL VENOSA 2
F.SAN TARCISIO RIONERO 2
REAL VENOSA:Cuviello, Rosa, Melillo, adorno. Di Tommaso, Gammone, Angelicchio ( Adorno G.), Salcino, Minutiello, Brunetti ( Di Biase). All: Ferrenti.
F.SAN TARCISIO RIONERO: Santarsiero, Forte, Pitoia, Quatrale, Cammarelle, Cristofaro, Di Trani, Di Pietro, Di Lucchio ( Chiappa), Pietropinto, Salvatore. All.Leggieri-Pietropinto.
Arbitro: Teora di Venosa
Marcatori: al 15’ Di Stasio; al 34’ e 43’ Salvatore; al 60’ Adorno G.
Le due foto riprendono le squadre
Lorenzo Zolfo