CONDIVIDI
 Real Venosa
Real Venosa

Lavello, 2013-03-19 – Il Real Venosa riesce a vincere nonostante l’inferiorità numerica. Nei primi 10′ la partita si gioca a centrocampo ma sono i venosini ad essere pericolosi con un tiro dalla sinistra di Nardulli, inserito a sorpresa in attacco, deviato in angolo da Sanza. Ancora Venosa in avanti con Manieri su punizione ma trova la respinta di Sanza che si ripete poco dopo su Quaglietta con un tiro ravvicinato. Al 31′ Manieri salta due  uomini e viene messo giù, punizione dello stesso Manieri, una sua specialità, la palla finisce all’incrocio dei pali e sblocca il risultato. Inizio ripresa con un pò di nervosismo Quaglietta ammonito per un fallo che lui però aveva subito e 2′ dopo viene espulso per proteste su un fuorigioco dubbio. Venosa che non molla, Manieri fa un bel lancio per Teora al volo da 30 m si vede negare il gol da un miracolo di Sanza. Al 52′ Pellegrino fa partire un tiro cross dalla destra che beffa Pugliese. Lavello che ci crede ma Lichinchi e Nigro sventano ogni pericolo, la squadra di casa si scopre e gli ospiti ripartono con uno scambio Manieri-Nardulli con quest’ultimo che salta un difensore e con un sinistro rasoterra fa 2-1 a 8′ dal termine. Nel finale contropiede con Griesi che da centrocampo arriva da solo in porta e fa 3-1 con una grande conclusione.

CALCIO. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI.  IL REAL VENOSA ESPUGNA LAVELLO.

JUNIOR CALCIO LAVELLO-REAL VENOSA 1-3

JUNIOR CALCIO LAVELLO: Sanza, Lombardi, Vaccaro, Madio, Moscatelli, Pellegrino, Caprioli, Garripoli, Tummolo, Orlando, Bisceglia. A disp: Scarcella, Tudisco, Mancone, Martino. ALL: Capuano.

REAL VENOSA: Pugliese, Dell’Arso, Zaccagnino, Mariniello, Nigro, Lichinchi, Minutiello, Griesi, Quaglietta, Manieri,I Nardulli. A disp: Teora. All: Teora-Coscia.

Marcatori: al 31’ Manieri; al 52’ Pellegrino; al 53’ Nardulli; al 60’ Griesi.

Lorenzo Zolfo