CONDIVIDI

Venosa, 2012-12-09 – Chiusura del girone di andata con il botto per l’ Essedisport (dal 24 novembre ha esordito con le nuove magliette dello sponsor Roxy Game Bar di Vincenzo Lifranchi) che, battendo il Calciano per 12 a 4 e ricevendo il dono di Natale dal Sasso di Castalda agguanta il Tolve al comando della classifica e per differenza reti si piazza al primo posto, ottenendo il titolo di campione d’ inverno, titolo che ovviamente non serve a nulla, ma fa morale e come si dice meglio essere inseguiti che inseguitori. La gara di sabato scorso è stata molto sofferta nel primo tempo, nonostante l’ Essedisport è passata in vantaggio, con la rete del bomber Mollica, ma due svarioni difensivi di Paulangelo e Ferrenti hanno consentito al Calciano di rimontare grazie alle reti di Innella e Novellino. Al 15’ però è arrivato il pareggio con un colpo di testa di Ferrenti, su assist di Del Cogliano, da questo momento in poi è stata una partita difficile da sbloccare, per via della manovra poco convinta dei padroni di casa, lenti nelle ripartenze e poco incisivi in avanti, il Calciano da parte sua ha disputato la sua onesta gara, chiusa in difesa in attesa del giusto contropiede. Neanche su calcio di rigore, concesso al 30’, l’ Essedisport è riuscita a sbloccare la partita, infatti Nardulli si è fatto ipnotizzare dal collega Dininno, così si è andati al riposo sul 2 pari.

Nella ripresa la capolista è partita decisa e aggressiva e al 31’ è riuscita a passare in vantaggio con un’ autorete, ma neanche il tempo di gioire che ancora uno svarione difensivo ha permesso a Novellino di riportare i suoi in parità, ma la pressione dei venosini era ormai avviata e al 34’ il neo acquisto Scoca ha realizzato la prima rete con la sua nuova maglia, a quel punto mister Dichirico ha inserito forze fresche per pressare ancora di più la retroguardia ospite e i frutti di questa mossa non sono tardati ad arrivare, infatti a cavallo tra il38’ e il 40’ l’ Essedisport ha realizzato altre due reti con Ferrenti e Dichirico che hanno difatto indirizzato la gara su una lunga e bella discesa per i bianco-verdi padroni di casa, mentre la tripletta di Del Cogliano (splendido il primo gol su rovesciata) ha scritto la parola fine sulla gara, negli ultimi dieci minuti c’ è stata gloria per tutta la rosa venosina dentro Antonacci, Dipalma che ha sfiorato il 1° gol personale, De Musso che realizzato una bella doppietta, Checa il cui urlo di gioia si è spento sulla traversa e lo stesso capitano Dichirico che, dopo il gol di Novellino, ha realizzato la sua doppietta e fissato il risultato sul 12 a 4. Per Crudele e soci ora alcuni giorni di relax, prima di preparare la gara di coppa contro il Flacco, ma intanto chiudono l’ anno con la gioia di aver completato metà strada verso la conquista del campionato.
CALCIO A 5 SERIE C 2. L’ESSEDISPORT VENOSA SI LAUREA CAMPIONE D’INVERNO ALLA FINE DEL GIRONE DI ANDATA.
ESSEDISPORT VENOSA 12
CALCIANO 4
ESSEDISPORT: Nardulli, Ferrenti, Dipalma, Paulangelo, Crudele, Del Cogliano, Checa, Mollica, Dichirico,
Scoca, De Musso, Antonacci. Dirigente acc. Di Napoli.

CALCIANO: Dininno, Innella, G., Innella M., Novellino, Scarcella, Atlante,
Malvinni, Grippo, Mazzarone. All. Malvinni

ARBITRO: Tomasulo sez. di Venosa

MARCATORI: 3 Del Cogliano (3),2 De Musso (2), Dichirico (2), Ferrenti (2),Mollica, Scoca, e aut. per l’ Essedisport; Novellino (3), Innella(3) per il Calciano.

Lorenzo zolfo
La foto ritrae l’Essedisport Venosa col nuovo sponsor.