CONDIVIDI
Flacco Venosa

Venosa-L’ ultima giornata di campionato di questa stagione vede scontrarsi la Flacco, già salva, e i Lions che andranno a giocare i play-off per la C1. Una partita dal sapore amichevole visto che nessuna delle due squadre ha necessità di vincere. Sotto un sole molto caldo comincia il match. Al 5’ Scoa cerca il gol ma il tiro viene parato. Al 15’ i Lions si portano in vantaggio con Lauciello. Un minuto dopo riescono anche a raddoppiare con Giosa, dopo un errore difensivo della Flacco. Ma al 17’ i venosini accorciano le distanze con Cannati che recupera palla fa tutto da solo e infila il portiere. Al 25’ ci prova Ricci ma il tiro viene parato bene da Digrisolo. Al 28’ la Flacco riesce a pareggiare con Nuzzo che dopo l’ esecuzione di un corner infila il pallone in rete. Ma il Lions non ci stanno e sullo scadere del primo tempo vanno ancora in gol con Giosa. Finisce sul risultato di 3-2 la prima frazione di gara. Nel secondo tempo al 34’ Ricci allunga sulla Flacco segnando un bel gol. Ma all’ 38’ è ancora Nuzzo a riportare sotto la Flacco, segnando un gol su assist di Gaudioso. Al 45’ ancora Ricci va in gol e porta il risultato sul 5-3. Un minuto dopo Latorraca con un gran tiro colpisce il palo. Al 49’ Santarsiero cerca di accorciare le distanze ma il suo tiro molto pericoloso si spegne sul fondo per poco. Al 51’ Albanese però allunga ancora sulla Flacco portando il risultato sul 6-3. Al 54’ Giosa va ancora a segno, infilando una bella palla. Negli ultimi minuti Mister D’Urso inserisce Lisanti, all’esordio in C2, che crea parecchie situazioni interessanti, prima colpisce un palo, poi calcia un pallone che finisce di poco al lato, e infine al 59’ riesce a fare gol esultando con grande veemenza. Finisce così questa partita molto bella per via delle tante azioni che si sono viste. La Flacco chiude così questa stagione molto travagliata, infatti già dalla prima giornata aveva una rosa di ragazzi alle prime esperienze in questo campionato per via dei vari addii di molte pedine importanti della scorsa stagione. Poi ancora hanno influito sul campionato alcuni problemi societari che hanno provocato anche l’ avvicendamento di dirigenti. Ma ciò nonostante la Flacco è riuscita in questo anno difficile a raggiungere la salvezza, anche avendo cambiato molti giocatori anche durante la stagione. Però non è stata un’ annata tutta da buttare poiché finalmente si è riuscito a creare un progetto, infatti la Flacco ha intrapreso anche un campionato allievi, proprio per valorizzare i giovani che un giorno potranno essere utili alla prima squadra. Degli esempio di questo infatti sono Pasquarelli, Pipolo e Savino(tre allievi) che sono stati convocati 2 volte in prima squadra. Quindi la promozione della linea verde è una buona luce nelle tenebre di quest’anno.
CALCIO A 5. C2. 28/04/12. VENOSA. Si chiude un’altra stagione calcistica per la Flacco, con più tenebre che luci.
FLACCO VENOSA: 4
LIONS: 7
Flacco Venosa: Digrisolo,Gaudioso,Cannati,Nuzzo,Scoca,Pipolo,Cardone,Lisanti,Capezio,Caggiano,Santarsiero,Latorraca. All. D’ Urso.
Lions: Catalano, Ricci, Lauciello, Giosa, Giuliano,Bitetto,Albanese,Ciorciari,Sabia,Lottino. All. Ruoti.
Marcatori:15’ Lauciello, 16’,29’,54’ Giosa, 17’ Cannati. 28’,38’ Nuzzo, 34’, 45’ Ricci,51’ Albanese, 29’ Lisanti.
Arbitro: Acillo di Potenza.

Lorenzo Zolfo
La foto ritrae la Flacco Venosa.