CONDIVIDI

Venosa – Al Palaessedisport di contrada Vignali l’Essedisport Venosa ,privo del direttore sportivo e tutto fare della squadra, Carmine Di Napoli, impegnato in un noto supermercato cittadino, dove lavora, a far quadrare i conti, riesce per buona parte della partita a rispondere alla capolista Palazzo fino al punto di pareggiare con una tripletta del fantasista Del Cogliano. Ma a dieci minuti dalla fine, le solite disattenzioni difensive, tipiche di questa squadra (mister Dichirico servono richiami forti!) Scilimato (autore di una doppietta, prestato dal calcio a 11) e Conca (2 gol) regalano al Palazzo una vittoria che la consente a tre giornate dalla fine di…sognare la promozione in C 1. In gol per il Palazzo anche Cripezzi (dotato di grande fair-play e correttezza). E’ stato osservato 1’ di raccoglimento per la morte di un dirigente dello Sporting Palazzo. Partenza favorevole ai padroni di casa, al 1’ Checa e Del Cogliano (convocato nella rappresentativa regionale di calcio a 5 per il torneo delle Regioni) al tiro, Micello respinge. Risponde il Palazzo con Minervino, conclusione deviata in angolo da Crudele. Al 5’ Del Cogliano per Checa, che davanti la porta spreca. Al 7’ Crudele serve Del Cogliano ad una conlcusione che si stampa sul palo alla sinistra del portiere, rimasto immobile. Al 10’ è Paulangelo, servito dal solito Del Cogliano, a non agganciare da pochi passi dalla porta. Al 15’ Cripezzi, davanti la porta avversaria, spreca. Al 17’ Scoca, servito da Cristallo, manca il tap-in davanti Nardulli. Al 20’ palo colpito da Cristallo, su assist di Minervino. Al 22’ Cristallo davanti nardulli cincischia e..spreca. Bravo Nardulli a deviare un tiro-bomba di Minervino. Al 25’ in gol l’Essedisport , Paulangelo serve Del Cogliano ad una conlcusione finita nel sette alla destra del portiere. Al 27’ è mister Dichirico a sprecare davanti il portiere. Al 29’ Scilimato per Scoca che non aggancia davanti la porta avversaria. Al 31’ bella azione di Scilimato, palla di poco a lato. Al 33’ Cripezzi, su lancio lungo di Conca, da pochi passi, pareggia. Dopo il pareggio, l’Essedisport sembra aver perso la bussola, ed al 37’ va in vantaggio il Palazzo con un bel tiro di Scilimato, servito da Cristallo (oggi non ha segnato, ha fatto da rifinitore). Al 38’ Cripezzi si smarca bene, ma la conlcusione è da dimenticare. Al 40’ paulangelo salva sulla linea un tiro di Cripezzi. Cristallo davanti la porta manca il tap-in. Al 41’ Conca ruba palla a Del Cogliano ( l’unico errore) ed insacca. Al 42’ Minervino liberato da Conca, da pochi passi mette fuori. Al 46’ Del Cogliano, servito da Paulangelo, segna. Si riaprono i giochi, ed al 49’ è sempre Del Cogliano che centra il sette alla sinistra di Micello. Risultato in parità 3-3. Al 50’ palo colpito da Scilimato a portiere battuto. Al 52’ di pugno nardulli si oppone ad una bomba di Conca. Ma al 53’ Scilimato servito da Conca ( è uno schema collaudato nel Palazzo) al tiro, palla dentro la porta. Al 56’ Cristallo per Conca che realizza. Vittoria sofferta e meritata per il palazzo, l’essedisport è uscita a testa alta da questo incontro.
CALCIO A 5 SERIE C 2. LA CAPOLISTA SPORTING PALAZZO VINCE NEI DIECI MINUTI FINALI CONTRO UNA ESSEDISPORT VENOSA DOVE EMERGE DEL COGLIANO, AUTORE DI 3 GOL.
ESSEDISPORT VENOSA 3
SPORTING PALAZZO 5
ESSEDISPORT VENOSA: Nardulli, Paulangelo, Checa, Santoliquido, Crudele, Del cogliano, Dichirico, De musso. A disp: Di Palma,Bochicchio. All: Dichirico.
SPORTING PALAZZO: Micello, Cristiano,Cripezzi, Minervino, Mameo, Conca, Scoca, Scilimato. A disp: Zotta. All: Cautela.
Arbitro: traficante di Rionero in Vulture.
Marcatori: al 25’,46’ e 49’ Del Cogliano; al 33’ Cripezzi; al 37’ e 53’ Scilimato; al 41’ e 56’ Conca.

Lorenzo Zolfo
Le foto riprendono momenti della partita e le ue squadre.