CONDIVIDI
Essedisport calcio a 5
Essedisport calcio a 5

Venosa, 2013-02-26 – L’ Essedisport dopo un periodo non proprio felice, da cui comunque non è mai uscita sconfitta, ritrova finalmente la forza, la determinazione e la supremazia che hanno contrassegnato  l’intera stagione bianco-verde, a dimostrazione che il blocco mentale era il vero problema che ha afflitto nelle ultime tre partite De Musso e compagni. Tutta la settimana si è lavorato per cercare di recuperare i ragazzi sotto il profilo della concentrazione e il risultato di oggi è la dimostrazione che il lavoro di recupero è riuscito perfettamente. La cronaca della gara non ha molto da dire, i Red Devils sono stati in grado di fronteggiare l’ armata di casa solamente per alcuni minuti, infatti dopo il vantaggio locale, arrivato a conclusione di una bella azione Ferrenti-Del Cogliano, il bomber Benevento G., su calcio di punizione, ha pareggiato dando l’ illusione che la gara avrebbe potuto prendere una piega diversa, ma la capolista oggi ha giocato da capolista e con un gioco semplice ma preciso ha sfondato più volte la porta del portiere Passarella, in sequenza sono andati a segno

Paulangelo, Del Cogliano, Ferrenti, Dichirico e Mollica (infortunato), nel mezzo da segnalare un gol degli ospiti realizzato da Benevento A., la prima frazione di gioco si è chiusa pertanto sul punteggio di 6 a 2 per l’ Essedisport. Nella ripresa il copione non è cambiato sono stati sempre i padroni di casa a dettare legge e già al 1° minuto hanno segnato ancora con un’ autorete propiziata da Scoca, lo stesso attaccante venosino poco dopo si è reso protagonista di una bella rete, portando i suoi sul 8 a 2, infine ancora Del Cogliano ha siglato la sua personalissima tripletta, per i Red Devils è giunto poi il gol di Fasanella. Nella seconda parte del secondo tempo le squadre hanno abbassato i ritmi e le occasioni da rete sono cadute a fiocchi, ma
Nardulli è stato come sempre bravissimo, mentre Antonacci subentratogli è stato a dir poco superlativo, neutralizzando anche tre tiri liberi, mentre il povero Di Palma ha visto infrangersi sul palo la possibilità di realizzare il primo gol in campionato. A fine gara nei volti dei giocatori di casa la consapevolezza di aver ritrovato lo spirito giusto era il sentimento predominante, unito ovviamente alla gioia per la vittoria, ed ora da lunedì si inizierà a preparare la gara della
consacrazione definitiva, che ironia della sorte avverrà nel derby, contro i cugini del Flacco Venosa.

CALCIO A 5 SERIE C 2. L’ESSEDISPORT VENOSA RITORNA A VINCERE. SABATO PROSSIMO IL DERBY CONTRO IL FLACCO VENOSA PUO’ PORTARE LA SQUADRA DI MISTER DICHIRICO IN C 1.

Essedisport Venosa 9

Red Devils               3

ESSEDISPORT: Nardulli, Ferrenti, Dipalma, Mollica, Paulangelo, Dichirico, Scoca, De Musso, Del Cogliano,
Antonacci. All. Dichirico

RED DEVILS: Fortarezza, Dapoto, Benevento, A., Taddonio, De Bonis, Fasanella, Lotito, Benevento G., Fasanella,
Passarella, Sarli, Mirabile. All. Tesoro

ARBITRO: Giannella sez. di Matera

MARCATORI: 3 Del Cogliano (3), Scoca, Ferrenti, Dichirico, Paulangelo, Mollica, aut. per l’ Essedisport; Benevento G, Benevento A.,
Fasanella per i Red Devils

Lorenzo Zolfo