CONDIVIDI

Venosa-lessedisport-calcio-a-5bVenosa – 13ma vittoria in campionato per i venosini, che nell’ ultima uscita casalinga, battono il Real Corona per 12 a 7 in una gara che ha visto l’ equilibrio durare solamente per un tempo. Nella ripresa invece gli uomini di coach Dichirico hanno dilagato e concesso come al solito anche qualcosa in difesa, ma ciò che conta nella mentalità della squadra venosina è fare gol e a fine partita la conquista dei 3 punti è stato il conseguente risultato delle reti fatte. Alcuni forfait improvvisi, come quello di Antonacci, De Musso, Di Palo e Scatamacchia (comunque presente in panchina), hanno segnato la vigilia della gara, tuttavia l’ Essedisport è scesa in campo con Nardulli tra i pali, Crudele e Paulangelo in difesa e Del Cogliano e Dichirico in attacco, a disposizione accanto al Direttore Sportivo Di Napoli, c’ erano Santoliquido, Dipalma, Bochicchio e Checa, oltre al già citato Scatamacchia. L’ inizio della partita è in salita per la squadra di casa infatti a passare in vantaggio sono stati gli ospiti con un bel diagonale di Mazzucca, al 3’, in effetti l’ Essedisport nelle prime fasi è sembrata con la testa già in vacanza e ci ha messo un pò per riprendersi, bisogna aspettare l’ 11’ per il gol del pareggio, realizzato da Paulangelo, poco dopo è stato capitan Dichirico a portare in vantaggio i suoi, su azione di ripartenza. Ma l’ Essedisport era ancora contratta e non è riuscita ad allungare, anzi si è fatta raggiungere dagli ospiti, che sono pervenuti al pareggio con Guadagno, sul finire del tempo una rete decisamente fortunosa di Dichirico ha permesso all’ Essedisport di rientrare negli spogliatoi in vantaggio per 3 a 2. Nella ripresa è stata tutta un’ altra storia e nei primi 15 minuti abbiamo assistito a ben 6 realizzazioni da parte dell’ Essedisport, messe a segno da Dichirico al 32’, Paulangelo al34’, Crudele al 37’, Del Cogliano al 39’ e al 40’ e Checa al 44, a quel punto sul 9 a 2 la gara si è di fatto conclusa e le squadre hanno tirato avanti aspettando solo il fischio finale, il Real Corona ha avuto un sussulto di orgoglio e ha messo a segno 2 gol in rapida successione con Contaldo e Capobianco, mentre poco dopo è stata ancora la coppia-gol venosina, Del Cogliano-Dichirico a riportare a netta distanza gli ospiti con 3 gol in 2 minuti. L’ Essedisport ha continuato ad attaccare e a sfiorare la rete in diverse circostanze con Dipalma, Bochicchio e Santoliquido (che ha colpito 4 volte lo stesso palo), ma è stato il Rionero nel finale ha trovare la via del gol con Contaldo e la doppietta di capitan Brienza, complice anche le indecisoni di Nardulli, che dal 40’ (sul rassicurante vantaggio di 8 a 2) ha perso gli stimoli e la concentrazione pensando già al dopo partita da trascorrere dalla sua amata “Elena”. La partita è finita con il punteggio di 12 a 7 e l’ Essedisport si è congedato dal suo pubblico regalando l’ ennesima vittoria di una stagione altalenante, ora resta da affrontare l’ ultimo impegno, in trasferta, contro il Tricarico e poi il rompete le righe.
CALCIO A 5 SERIE C 2. L’ ESSEDISPORT VENOSA HA FATTO 13, BATTUTO IL REAL CORONA DI RIONERO. SUGLI SCUDI IL GIOVANE DEL COGLIANO, AUTORE DI 4 GOL.
ESSEDISPORT VENOSA 12
REAL CORONA RIONERO 7
ESSEDISPORT: Nardulli, Paulangelo, Crudele, Bochicchio, Dichirico, Checa, Del Cogliano,
Santoliquido, Dipalma, Scatamacchia. All. Di Napoli.

REAL CORONA: Di Lucchio, Contaldo, De Nicola, Guadagno, Brienza, Rosielo, Capobianco,
Mazzucca, Restaino. All: D’ Urso.

ARBITRO: Ceraldi di Potenza

MARCATORI: Del Cogliano (4),, Dichirico (4),, Paulangelo (2), Checa, Crudele per l’ Essedisport; Brienza (2), Contaldo (2), Mazzucca, Guadagno e Capobianco per il Real Corona.