CONDIVIDI

eolico-energiaPotenza – Il M5S Potenza, nella persona del portavoce comunale Savino Giannizzari, chiede all’amministrazione di città quali siano stati i motivi dell’interruzione della fornitura di energia elettrica a cui, il giorno 30 novembre 2016 a partire dalle 9 e fino alle 16.30, gli abitanti delle contrade Torretta e Giuliano del capoluogo si sono trovati a far fronte.

Dovendo così subire notevoli disagi sia per la lunga durata del distacco, sia per la concomitanza con le temperature particolarmente rigide di questi giorni.

“Esigiamo che il Comune faccia immediata chiarezza sull’accaduto, perché non è pensabile che in pieno inverno e con poco tempo dato loro per premunirsi, i cittadini abbiano dovuto affrontare un’emergenza di questo tipo”, dice Giannizzari.

“Non vorremmo che ci fosse una qualche relazione tra il blocco della rete energetica pubblica e la necessità di completare gli allacci del vicino parco eolico”. Nel qual caso, lascia intendere il portavoce M5S, per i residenti di queste zone oltre al danno si aggiungerebbe la beffa.

Il Portavoce M5S al Comune di Potenza
Savino Giannizzari