CONDIVIDI
Barile-Stazione ferroviaria arrivo del treno
Barile-Stazione ferroviaria arrivo del treno

Barile (PZ), 2014-08-06 – Disavventura e mancanza di chiarezza per decine di viaggiatori lucani, appena scesi a Foggia, provenendo da Milano, nel primo pomeriggio di oggi 4 agosto. Alle 14,29 dovevano prendere il treno interregionale Foggia-Potenza, l’altoparlante annuncia la soppressione del treno che viene sostituito da un pullman con partenza dal piazzale antistante la stazione. Raggiunto il piazzale i viaggiatori lucani non vedono alcun pullman, disagio ed ansia prendono il sopravvento, fino a quando il bigliettaio del treno soppresso, raggiunge il gruppo dei lucani e li informa del ripristino del treno Foggia-Potenza. Si assiste ad una corsa per non perdere il treno, che parte con un quarto d’ora di ritardo.

A Barile, dove scendono due viaggiatori, una di Ginestra Maria Z. ed uno di Barile, il treno arriva con venti minuti di ritardo. Avvicinata la viaggiatrice di Ginestra, che lavora a Milano, ha raggiunto il piccolo centro arbereshe per trascorrere alcuni giorni di ferie, ha riferito: “ mancavo da quattro anni e vedere questi disagi che disorientano il viaggiatore non è una nota positiva per il Sud. Ci muovevamo sotto una calura senza un preciso orientamento. Raggiunto il piazzale della stazione, c’erano tanti autobus, ma quello che doveva riportarci nei paesi del nostro territorio non c’era. Il colmo è stato quando siamo stati raggiunti da un dipendente delle ferrovie che ci informava del ripristino del treno. Scene alla “Fantozzi”.