CONDIVIDI

DSCN0981Barile, 2013-12-30 – Nel palazzo Frusci, in pieno centro storico, la pro-loco ha organizzato per il 28 e 29 dicembre i Mercatini di Capodanno con la presenza di numerosi espositori, provenienti dai centri limitrofi: Antonio Volonnino di Barile (modellini fontane monumentali,scorci di Barile, oggetti sacri su pietra); Angela Rosa Nigro di Rionero(decoupage, quadri natalizi, vassoi artistici);Anna Turro di Atella (lavori artistici su vetro), Alessia Tommasino di Atella (decoupage, pasta di mais, torte di pannolini); Viviana Paternoster di Rionero in nVulture ( accessori in pelle artigianali); Maria Teresa Palomba di Melfi (decoupage, cucito, pittura su vetro).Moda di Giovanni Colangelo di Atella ( oggetti natalizi); Silvana Di Lonardo di Atella (Oggettistica); Maria Salvatore di Rionero (lavori con il tombolo).

Gustavo Costanzo di San Fele ( icone bizantine).Sempre nel palazzo Frusci i numerosi visitatori hanno potuto ammirare le foto del film il Vangelo secondo Matteo girato a Barile del noto regista Pier Paolo Pasolini nel 1964 e che nel 2014 ricorrono i 50 anni e la pro-loco ha intenzione di promuovere alcune iniziative in merito ed alcune foto della più antica Via Crucis della Basilicata.

Curatore dei mercatini: Antonio Volonnino, direttore artistico della pro-loco, presieduta da Daniele Bracuto. Prossimo appuntamento, sempre a cura della pro-loco nel palazzo Frusci, il 6 gennaio con il presepe vivente, inizio ore 18,00.

Lorenzo Zolfo