CONDIVIDI

grammatica-italianaBarile, 20-05-2015 – Il 9 maggio si è conclusa con successo la quinta edizione delle Olimpiadi Nazionali Asso della Grammatica, anche quest’anno organizzate da Formac Educational e patrocinate dall’Università di Catania, con la Prof.ssa Sardo in qualità di presidente del comitato scientifico, e dal Comune di Catania. 26 sono le squadre, ognuna composta da 5 alunni, che sono giunte a Catania per la fase nazionale ospitata dall’Istituto comprensivo Parini di Catania. I 130 alunni provenienti da 12 regioni diverse (Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Basilicata, Molise, Toscana, Lazio, Campania, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia), avevano affrontato un lungo ma divertente percorso selettivo che prevedeva la fase di istituto, quella provinciale e quella regionale.

L’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Barile (Potenza), con le alunne delle classi terze della scuola secondaria di primo grado: Alamprese Fabiana, Armenio Iris, Gaudiosi Giusi, Paternoster Giada e Sonnessa Marta, è stato l’unico istituto della Basilicata a partecipare alle olimpiadi.

Importante è stata anche l’adesione alla sezione Fuori Concorso, riservata alle squadre via via escluse dalla gara ufficiale ma che hanno voluto continuare un percorso incentrato sulla motivazione allo studio attraverso la didattica ludica.

Molise, Sicilia e Lombardia sono state le regioni “gli Assi della Grammatica 2015”, rispettivamente per la sezione MINI (scuola primaria), JUNIOR (scuola secondaria di primo grado) e SENIOR (scuola secondaria di secondo grado).