CONDIVIDI
Barile villa Madre Teresa
Barile villa Madre Teresa

Barile, 2013-07-19 – I vandali non vanno in vacanza neppure d’estate. Lo sanno bene gli abituali frequentatori della villa Madre Teresa di Calcutta a Barile, nel quartiere del Pantone, a pochi passi dal centro sociale “Don Domenico Telesca”, l’unica in tutta la zona a disporre di un’area attrezzata per i bambini. Ridotto ad uno stato pietoso! Peccato che qualche balordo negli ultimi tempi, non avendo altro da fare, ha deciso di accanirsi sulla struttura in cemento rompendo ogni cosa a portata di mano. Inizialmente, in questa villa era pienamente funzionante un Bar ed una sala adibita a feste di compleanni, questi locali sono stati distrutti, anzi, ultimamente sono diventati rifugio per molti cani. Le numerose famiglie che ogni giorno frequentano questo parco si chiedono: “ quali iniziative intendono gli amministratori ad assumere per garantire una migliore sorveglianza all’ interno del parco? Una soluzione potrebbe essere l’assunzione di un custode. Tanto più che in questa villa, oltre alla presenza di bambini e anziani, vengono organizzate iniziative culturali che richiamano nel parco moltissime persone. Purtroppo, tra gli abituali frequentatori della villa ci sono anche quei tre o quattro vandali che sembrano avere un conto aperto col parco, attualmente in degrado per la presenza di vetri ed altri materiali che possono diventare un pericolo per tutti”.

l.z.