CONDIVIDI

BARILE. 1 AGOSTO 2015. LA CITTADINA ARBERESHE SI E’ STRETTA ATTORNO ALLA FAMIGLIA GERARDO PER LA SCOMPARSA DI SIMONE. COLPITO DA UN MALE INCURABILE.

 Simone Gerardo
Barile.Al centro Simone Gerardo con_amici

Barile (PZ) – La cittadina arbereshe piange Simone Gerardo, scomparso a 39 anni, una vita spezzata da un male incurabile. Gerardo, tutti lo conoscevano in paese, una persona dolcissima e molto disponibile con tutti, nel 2011 si sposa dopo 6 mesi arriva in casa Simone la piccola Valentina che oggi ha 3 anni e 6 mesi, una famiglia tranquilla e molto affiatata. Gerardo lavorava in FIAT SATA, unità montaggio Ute 06 meccanica, entrato in Sata nell’anno 1988. Un collega di lavoro, Michele Sepe a nome di tutti gli altri colleghi, lo piange: “ da 2 anni questo male che lo ha portato in giro per ospedali tra cui Roma, per uscire fuori da questo calvario, ma non è andato cosi, ci ha lasciati tutti con un dolore addosso e un punto interrogativo: fino a quando moriranno di questa malattia nella nostra zona ? Abbiamo un ospedale, quello di Rionero a che punto è la ricerca? Noi tutti colleghi di Lavoro Fiat Sata ute 06-07 montaggio maccanica, comitato feste Barile 2015, associazione il Giglio, Proloco e tutti quelli che conoscevano Gerardo Simone, ci associamo alla famiglia per la perdita di un caro amico”.