CONDIVIDI

Dal 2011 i donatori barilesi hanno raccolte 600 sacche di sangue.
Sarà punto di raccolta periodico per i donatori di sangue e plasma.

BARILE – Inaugurata venerdì scorso la sede sociale della Fidas donatori sangue Barile onlus. La nuova Casa Fidas e’ in Via Nazionale R, n°4 sotto il Punto Salute e presto sarà punto di raccolta periodico per i donatori di sangue e plasma. Alla cerimonia hanno preso parte il Sindaco Antonio Murano, il Parroco Don Francesco Distasi, il Vicepresidente Nazionale Fidas Antonio Bronzino, il Segretario regionale Fidas Pancrazio Toscano, l’insegnante Pina Grieco in rappresentanza dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, il Presidente del Centro Sociale Terza Età Pasquale Grimolizzi, con cui la Fidas Barile gestirà in condivisione il salone della struttura messa a disposizione per le attività associative dall’Amministrazione Comunale.

inaugurazione fidas

A fare gli onori di casa il Vicepresidente della Fidas Barile Pasquale Volonnino e il Segretario amministrativo Fidas Barile Rocco Franciosa, insieme al direttivo tutto e ad un nutrito gruppo di donatori e sostenitori dell’associazione donatori volontari sangue che hanno ringraziato il Comune per aver concesso in comodato i locali per poter svolgere le attività e gli scopi sociali. Il vicepresidente Fidas Barile, Pasquale Volonnino e il segretario amministrativo Rocco Franciosa hanno sottolineato “la nostra associazione è nata il 23 gennaio 2011 quando a Barile non vi era alcuna associazione per la raccolta sangue e la diffusione della cultura del dono, in questi anni abbiamo raccolto circa 600 sacche di sangue e plasma, coinvolgendo circa 50 nuovi donatori, ora siamo in attesa dell’accreditamento da parte della Regione Basilicata e dell’Asp per poter donare con tutta tranquillità e secondo le normative europee nella nuova sede sociale”.

In occasione dell’inaugurazione della sede sociale la Fidas Barile, presieduta da Nicola Grimolizzi, ha promosso in Autoemoteca sistemata nella piazzale antistante la nuova sede, una giornata di raccolta plasma presieduta dal medico sanitario della Fidas Basilicata dottor Niccolò Onorati, dall’infermiere specializzato Mino Romano e dal Responsabile dell’Autoemoteca Giuseppe Decollanz. Alla giornata di donazione hanno risposto positivamente 21 donatori e sono state raccolte 15 sacche di plasma e 6 sacche di sangue intero consegnate al Centro Trasfusionale di Melfi, a cui è andato il grazie e il plauso di tutti. Al termine della benedizione da parte del parroco e dei saluti istituzionali del Sindaco e dei dirigenti intervenuti si è brindato augurando un profiquo prosieguo dell’attività associativa tesa a sensibilizzare e diffondere la cultura del dono del sangue e della solidarietà nella comunità barilese.