CONDIVIDI
Barile 1° premio Sogni d'Infanzia1
Barile 1° premio Sogni d’Infanzia

Barile (PZ), 2014-05-03 –  Palazzo Frusci. La pro-loco e l’Avis comunale col patrocinio dell’amministrazione comunale e l’associazione Basilicata in Arte hanno effettuato la premiazione del 1° Concorso nazionale di Pittura “Hora Veres” ( I colori della Vita).In una sala gremita di tante persone e soprattutto dei numerosi artisti partecipanti ( ben 40, non sono pochi come prima edizione, alcuni partecipanti dalla Lombardia, Lazio, Puglia, Campania, Molise) a portare i saluti, il Presidente della pro-loco, Daniele Bracuto: “La 1^ edizione del premio Hora Veres è nata dal desiderio di far conoscere il nostro paese, la nostra identità arbereshe (Hora veres, in arbereshe significa città del vino) attraverso l’affascinante mondo della pittura. La nostra sede è la pinacoteca ideale e virtuale attraverso la quale l’arte ed i talenti artistici possano esprimersi ed essere conosciuti da una vasta platea. Devo sottolineare con una punta di orgoglio che vi è stata una sorprendente partecipazione di concorrenti, ben 40 artisti, provenienti da tutta Italia e sicuramente ci incoraggiano a proseguire su questo percorso e migliorarci sempre per questo abbiamo deciso di consegnare la tessera di soci onorari della pro-loco a tutti gli artisti”.

Il presidente dell’Avis comunale Paola Rabasco ha aggiunto: “l’Avis di Barile ogni giorno cerca di effettuare dei validi anelli di congiunzione tra donatore e malato donando nuovi colori ad una vita che sembra grigia e nera. Le tonalità che vogliamo esaltare sono il rosso simbolo del sangue, il giallo,una tonalità fondamentale per ottenere elementi che per molti malati sono vitali: albumina, immunoglobuline e fattori della coagulazione, l’ultimo colore, il blu, tonalità dominante nel nostro logo AVIS e simbolo dell’Anima,della lealtà, dell’unione e dell’armonia, concetti che esprimono al meglio la nostra associazione.La cultura della donazione sta crescendo nella nostra comunità, nel 2013 abbiamo sfiorato le 100 sacche”.Il Sindaco, dott. Giuseppe Mecca ha paragonato questo evento ad un momento di crescita della comunità.

La dott.ssa Fiorella Fiore, presidente della Giuria ha apprezzato il lavoro presentato dagli artisti: “opere in cui sono evidenti lo stile figurativo, sia esso più meramente realistico, che astratta. In tutti i brani pittorici viene fuori, in maniera spesso vigorosa, un soffio vitale che va a rappresentare tutta la forza dirompente dell’esistenza,anche quando essa è celata in brani di quotidianità solo più silenziosi ma non per questo meno vivaci”.A portare i saluti anche il presidente regionale Avis, Nicola Todisco: ” L’Avis non solo promuove la donazione, ma è presente sul territorio per promuovere anche cultura. Con le donazioni si riesce a garantire il 90% delle emergenze sanitarie in Basilicata.Garantiamo aiuto anche al Lazio. Prevenire è meglio che curare”.

Interventi anche di Saverio Sonnessa, presidente CSV, Anna Botte, Emilio D’Andrea ( che ha dedicato e letto una poesia a questa manifestazione dal titolo:I colori della vita), Claudio Sciaraffa, coordinatore giuria popolare. Un ringraziamento è andato ad Antonio Volonnino, direttore artistico dell’evento. E’ seguita la premiazione dei vincitori, decisa da una giuria competente (Fiore, Bracuto, Rinaldi,Arnau,D’Andrea,Grimolizzi,Sciaraffa,Sonnessa, D’Angola). Premio “Un sorriso colora la vita” vinto da Noemi Alvisi di Melfi con l’opera L’Innocente stupore. Premio Scuola: “Arcobaleno nelle mani” di Angelica Pomarico di Barile.Premio Facebook: “Attimi di vita” di Antonio Grimolizzi di Barile. Premio: Giuria Popolare: “Le Jour” di Anna Piano di Foggia. Sono seguite alcune menzioni: “Regalami un sorriso” di Dino Ventura di Pignola; “Il Trasformista” di Antonello Di Lucchio di Rionero in Vulture; “L’Abbaglio” di Vittoria Lasala di Potenza; “Mi porto la mia anima dietro” di Giuseppe Miglionico di Potenza; “L’Arcobaleno nelle mani” di Angelica Pomarico di Barile.I vincitori dei premi più importanti sono stati: 3° posto “Rising Bloom” di Grazia Salierno di Adelfia (Ba); 2° posto: “The Color Of Life” di Salvatore Malvasi di Barile; 1° posto “Sogni di Infanzia” di A.Carmine Mazziate di Campobasso.