CONDIVIDI

Barile marco golinelli con la combriccola del vascoBarile, 2013-08-25 – Le note delle più belle canzoni di Vasco Rossi hanno infiammato Largo Steccato di Barile con il concerto organizzato dalla Pro Loco di Barile e dall’Amministrazione Comunale nell’ambito della “Festa dell’Emigrante”. Ospite illustre, Claudio Golinelli “IL Gallo” già bassista di Gianna Nannini appena rientrato dalla tournee di Vasco Rossi essendone il suo bassista ufficiale. Ha scelto il piccolo borgo arbereshe come tappa, spinto dall’amicizia con l’assessore Donatello Schirò. Prima di esibirsi in largo Staccato, Golinelli ha visitato il centro arbereshe e naturalmente il parco urbano delle cantine, dove Pier Paolo Pasolini girò alcune scene del film: “Il Vangelo secondo Matteo”: “ Il vostro paesello è bellissimo; un piccolo presepe”.

Coadiuvato dalla Cover Band Ufficiale “La Combriccola di Vasco” pugliese ha intrattenuto con maestria la grande folla di fan e di curiosi provenuti un po’ da tutti i centri limitrofi. Alla domanda: Qual’è stato il concerto più bello? Lui ha risposto: “tutti i concerti sono stupendi in ognuno si crea un’energia a se stante”. E all’affermazione di Raffaele Barbaro batterista degli Angeli della Notte (band lucana) – Claudio Suoni da Dio – il Gallo ha affermato: “Una volta ho suonato per Papa Woytila. Personaggio umile, disponibilissimo e simpaticissimo. Una vera star”. Sponsor ufficiale della serata la cementerai Costantinopoli e la BCC di Oppido lucano e Ripacandida.

Lorenzo Zolfo