CONDIVIDI

stationBARILE – Sabato 04/01/2015 ore 21.00, nella splendida location delle Cantine Paternoster in Barile, Arkestra Lab ha messo a segno un altro formidabile successo,SOLD OUT,con la presentazione del progetto musicale KAYO-Ambientazioni sonore per musiche da film. Tanti i giovani ed esperti di musica intervenuti da tutto il Vulture, oltre a molti lucani, fuori sede, che con il loro background europeo hanno contribuito a far apprezzare a tutto il pubblico un evento di caratura e livello internazionali. Presentato con professionalità da Marzio Veno, fondatore di LOTTAROX Agency ( Londra, Stoccolma), il leader del progetto KAYO, Maestro Donato Pitoia, ha lanciato il primo live del trio lucano che si ispira ad ambientazioni sonore e cinematografiche d’oltre Manica ed oltre Oceano. La performance è stata accompagnata da Visual che come installazioni dal vivo hanno catapultato l’audience in un immaginario onirico fra le soundtracks di Robert Fripp & Brian Eno ed il Cinema orientale e moderno.Il tutto insieme a Daniele D’Alessandro ( synths, programming, clarinetto e arrangiamenti), Emiliano Tetta ( live engineer, live producer, electronics ).  KAYO,inizia la sua avventura con il piede giusto e tutta la spinta positiva del nuovo anno.
Seguiteli su facebook.com/arkestralab