CONDIVIDI

Avigliano immagine martirioAvigliano, 2013-08-03 – Ritornano i quadri plastici aviglianesi, l’evento si svolgerà presso la Piazza Aviglianesi nel Mondo e prevede due aperture: : alle ore 21,30 e alle 22,00. Inoltre la manifestazione accompagnata da un commento musicale che aiuterà ad apprezzare maggiormente l’evento, sarà trasmessa in diretta streaming sul sitointernet www.aviglianonline.eu. Per Quadro plastico o Quadro vivente si intende una rappresentazione in cui una o più persone immobili riproducono con la posizione del corpo e l’espressione del volto una scena storica/sacra, mitologica, immaginaria o un capolavoro dell’arte figurativa. Attualmente realizzati su postazioni fisse (palchi), la XVII edizione dei Quadri Plastici, sul tema del Martirio come Testimonianza, si svolgerà ad Avigliano il prossimo 4 agosto in Piazza Aviglianesi nel Mondo.

Coordinati dai referenti dei Gruppi Aviliart, Basso la Terra e Spazio Ragazzi, Tonina Salvatore, Rocco Lacerenza e Francesco Bergamasco, con il supporto di specifiche apposite figure professionali, quali scenografi,pittori, tecnici delle luci, truccatori, responsabili della fotografia e falegnami, saranno rappresentati i Quadri viventi di tre capolavori dell’arte figurativa, e precisamente: il martirio di San Bartolomeo (Andrea Vaccaro), il martirio di San Lorenzo (Giovanni Francesco Barbieri, “detto il Guercino”) e il martirio di Sant’Andrea (José de Ribera, detto “Lo Spagnoletto”). A valutare la qualità artistica delle singole rappresentazioni e l’aderenza anche scenografica all’opera da realizzare sarà una qualificata Commissione scientifica, presieduta dall’artista Giovanni Cafarelli e composta dal Parroco di Avigliano, Don Salvatore Dattero, e dagli artisti Luca Caricato, Felice Lovisco e Marcello Samela.

l.z.