CONDIVIDI
LAURANO
LAURANO

Venosa,2013-02-13 -Ancora una volta l’atletica in primo piano, grazie alla Scotellaro Matera dei presidente Emanuele Vizziello. Risultati di prestigio al Meeting Nazionale indoor di sabato scorso per gli atleti venosini Marco Gai ed Alessandro Laurano e degli altri atleti della Scotellaro Matera. ” Marco GAI domina la gara dei 200m davanti al finalista dei Campionati Assoluti di Bressanone Alex Da Canal; Alessandro LAURANO 3° nella gara dell’alto si ferma a 2,01 salito senza errori a quota m. 1,97. Prima esperienza indoor per l’800ista Vincenzo Gualano (2’00″99). Sfortunata prestazione di Gianluca Gilio sui 200m, che inciampa a 30m dal traguardo, mentre stava per vincere la sua serie dei mt. 200. Sabato e domenica prossimi ad Ancona si disputeranno i Campionati Italiani Assoluti/ promesse Indoor. Sono iscritti a partecipare, avendo conseguito il “minimo” per la Rocco Scotellaro Matera: 400mt Marco Emilio Gai e Haliti Eusebio, nella marcia mt 5000 D’Ascanio Ruggiero, Salto in Alto Laurano Alessandro, Getto del peso Volpe Michele di Maschito.

Per il Club Atletico Potenza: 3000 mt Caruso Daniele, getto del peso Possidente Antony. Haliti, Laurano, Volpe e Possidente saranno in gara anche per il titolo della categoria promesse. Un curriculum di tutto rispetto per l’atleta venosino Marco Emilio Gai, sarà la 5^ partecipazione di Marco Gai agli assoluti indoor, da quando ha iniziato a praticare atletica leggera, all’età di 22 anni, nel 2009. Già, subito nel 2009 Marco riuscì, in poche gare a stabilire il minimo per partecipare ai 400mt, campionati categoria promesse. Il suo curriculum con le manifestazioni istituzionali è il seguente: Anno 2009: Cat. Promesse semifinale 400m indoor e semifinale 200m outdoor; anno 2010: 4° finale assoluti 400m indoor e semifinale 400m outdoor; anno 2011: 5° finale assoluti 400m indoor e semifinale 200m outdoor; anno 2012: 5° finale assoluti 400m indoor e 6° in finale 200m outdoor; Campionati nazionali Universitari anno 2010: 3° finale assoluti 400m (bronzo)e 5° 200m outdoor; anno 2011: 5° finale assoluti 400m e 3° (bronzo) nei 200m outdoor; anno 2012: 2° finale assoluti (argento) 100m e CAMPIONE ITALIANO 200mt. Mentre Alessandro Laurano poco prima di Natale ha stabilito il nuovo record regionale di salto in lungo in una gara indoor al pala Coni di Ponticelli di Napoli, saltando la misura di mt 2,05, migliorando di ben 4 cm il precedente record, sempre in suo possesso.

Lorenzo Zolfo